fbpx
Crotone-Cremonese, le probabili formazioni
Crotone-Cremonese, le probabili formazioni

Ecco le possibili formazioni che scenderanno in campo oggi alle ore 15 allo Scida per la partita Crotone-Cremonese, 23ª giornata di Serie B

Crotone e Cremonese distano ben 11 punti in classifica: i calabresi insidiano il secondo posto, valido per la promozione diretta, e il mercato di gennaio è servito per puntellare una rosa già forte. I grigiorossi, in grande crisi, devono quindi far visita in uno dei campi più difficili della Serie B, dove peraltro non hanno mai vinto nei due precedenti disputati. Per la Cremo di Rastelli questa trasferta si presenta come molto impegnativa, quasi proibitiva, ma è arrivato il momento di tirare fuori tutto e rialzarsi. Da troppo tempo si ascoltano le stesse parole, adesso bisogna realmente conquistare punti, soprattutto lontano dallo Zini, cosa che non accade dal 24 agosto scorso…

QUI CROTONE – Cominciamo dagli indisponibili: fuori dalla lista dei convocati Messias, squalificato, e gli infortunati Gigliotti e Zanellato (quest’ultimo a segno per il momentaneo 1-1 all’andata). Davanti a Cordaz, nella difesa a tre potrebbero esserci Marrone, Golemic e Spolli; a centrocampo dubbio Mazzotta-Molina come quinto di sinistra e stessa cosa per Mustacchio-Gerbo a destra (ma occhio all’ultimo arrivato Jankovic), Barberis è il vertice basso, Benali mezzala destra e Crociata a sinistra. Davanti, complice l’assenza di Messias, vicino al bomber Simy, già a quota 9 gol in campionato, favorito il fresco ex del Benevento Samuel Armenteros su Maxi Lopez. Parliamo di una rosa altamente competitiva, in più in panchina c’è uno come Stroppa che riesce a farla rendere al meglio (o quasi).

QUI CREMONESE – Aspettiamoci novità nello schieramento di mister Rastelli, quel 4-3-2-1 che contro Entella e Pisa sembrava aver funzionato, ma che ha racimolato appena un punto. Agazzi è ancora fuori causa, sarà quindi ancora Ravaglia a difendere i pali grigiorossi. Torna Zortea sulla destra e non Bianchetti, Migliore sarà sulla fascia sinistra e in mezzo, complice l’assenza di Terranova per squalifica, probabile accoppiata Bianchetti-Ravanelli; a centrocampo Gustafson davanti alla difesa, sul centro-destra Arini e sul centro-sinistra Deli. Ci aspettiamo poi l’esordio da titolare di Gaetano come trequartista insieme a Piccolo, alle spalle di Ciofani. Ricordiamo inoltre che in panchina ci sarà Dario Rossi e non Rastelli, fermato da Giudice Sportivo dopo il rosso ottenuto nel finale di Cremo-Pisa. Prima convocazione per Parigini, torna il giovane Kingsley. Infortunati Mogos e, come detto, Agazzi.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Marrone, Golemic, Spolli; Mustacchio, Benali, Barberis, Crociata, Mazzotta; Armenteros, Simy. All. Stroppa

CREMONESE (4-3-2-1): Ravaglia; Zortea, Bianchetti, Ravanelli, Migliore; Arini, Gustafson, Deli; Piccolo, Gaetano; Ciofani. All. Rossi (Rastelli squalificato)


Di Andrea Ferrari

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, vittoria a Pescara dopo quarant’anni

Cremo, vittoria a Pescara dopo quarant’anni