Cremonese-Perugia 4-0, tabellino e cronaca
Cremonese-Perugia 4-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Perugia, gara valida per la 19° giornata del campionato di Serie BKT 2018/2019


SERIE BKT 2018/2019
19° giornata

Domenica 30 dicembre 2018, Stadio Giovanni Zini 
Cremona | Ore 15

CREMONESE-PERUGIA 4-0  (3-0)
RETI: 15′ Terranova (C), 22′ Piccolo (C), 36′ e 60′ Castrovilli (C)

 

CREMONESE (4-4-2): Ravaglia; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Boultam (64′ Croce), Arini, Castagnetti (40′ Emmers), Castrovilli; Carretta, Piccolo (74′ Strefezza).
A disp.: Agazzi, Volpe, Kresic, Marconi, Renzetti, Poledri, Greco, Montalto.
All.: Massimo Rastelli

 

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, Gyomber, El Yamiq, Falasco; Kouan (61′ Bianco), Bordin, Dragomir (55′ Moscati); Verre; Han (77′ Bianchimano), Vido.
A disp.: 
Leali, Perilli, Cremonesi, Felicioli, Ngawa, Sgarbi, Bianco, Kingsley, Ranocchia, Mustacchio.
All.:
Alessandro Nesta

 

ARBITRO: Sig. Daniele Minelli della sezione di Varese (Assistenti: Sig. Gianluca Sechi di Sassari e il Sig. Gamal Mokhtar di Lecco. Quarto uomo: Sig. Alessio Clerico di Torino)

NOTE: Giornata fredda e soleggiata, terreno in discrete condizioni. Boultam (C) ammonito al 5′ per gioco scorretto. Terranova (C) ammonito al 10′ per fallo di mani. Dragomir (P) ammonito al 31′ per gioco scorretto. Falasco (P) ammonito all’89’ per gioco scorretto. Spettatori totali: 6.061 (paganti: 1.920; abbonati: 4.141). Incasso partita: 17.836 euro (più quota abbonamenti: 38.858 euro).

AMMONITI: Boultam (C), Terranova (C), Dragomir (P), Falasco (P)
ESPULSI: –
ANGOLI: 3-2
RECUPERI: 2′ ; 2′

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1’ – Inizia la partita allo Stadio Zini. Clima surreale, i tifosi della Sud si sentono solo per ricordare alla squadra di “tirare fuori gli attributi”. Eloquente lo striscione mostrato: “Per noi l’anno è finito, così come la pazienza. Aspettiamo uomini degni dei nostri colori”.
4’ – Punizione insidiosa dal limite dell’area di Mazzocchi, Ravaglia ancora una volta immobile e la palla a giro esce di un soffio sopra l’incrocio dei pali.
5’ – Cartellino giallo per Boultam per gioco falloso.
10’ – Cartellino giallo per Terranova per fallo di mani.
12’ – Grande occasione per il Perugia: punizione insidiosa dalla destra di Falasco, va dritto verso la porta e Ravaglia riesce ad evitare per qualche millimetro che il pallone varchi la linea di porta. I giocatori del Grifo protestano, ma dal replay sembra che il portiere romagnolo sia riuscito ad evitare lo 0-1.
14’ – Reazione della Cremo: Carretta ruba palla al portiere Gabriel, prova il destro con l’avversario a terra ma deviazione decisiva in angolo di Gyomber.
15’ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Dal corner stacco vincente di Terranova!
Corner perfetto in mezzo all’area dalla sinistra, il centrale grigiorosso stacca alla perfezione anticipando il suo marcatore diretto e mette alle spalle di Gabriel!
16’ – Il Perugia prova a pareggiarla subito con Vido, fortunatamente la conclusione è respinta sul nascere.
19’ – La gara entra nel vivo dopo il vantaggio grigiorosso, con importanti occasioni da ambo le parti. Castrovilli tenta il destro a giro di prima intenzione, pallone a lato di pochissimo. Si alzano i ritmi.
22’ – GOL DELLA CREMONESE, 2-0! Parabola di Piccolo, raddoppio Cremo!
Girata di Piccolo dal vertice sinistro dell’area piccola del Perugia, forse non colpisce come avrebbe voluto ma ne esce una traiettoria beffarda che si infila perfettamente sul secondo palo. È 2-0 per i grigiorossi!
31’ – Cartellino giallo per Dragomir per gioco scorretto.
33’ – Splendido schema su punizione da parte della Cremonese, tiro di Piccolo fuori di un soffio e il pubblico applaude la giocata. Sembrava tutto pronto per una botta di Mogos, invece morbido scavetto di Castagnetti per Piccolo, che di prima in diagonale mette a lato. Che occasione!
36’ – GOL DELLA CREMONESE, 3-0! Ritorna a segnare anche Castrovilli!
Scatenato Piccolo: dalla destra sforna un altro pallone in mezzo dove Castro sbuca prima di Gabriel e da pochi passi di testa mette dentro dopo che il pallone ha toccato la traversa. Secondo gol stagionale per il trequartista barese!
38’ – Nesta sconsolato si accomoda in panchina, Vido intanto va vicino al gol che riaprirebbe la partita.
39’ – Si fa male Castagnetti, che chiede immediatamente il cambio. Pronto Emmers per prendere il suo posto. Che sfortuna per il regista ex Empoli, che si era appena rimesso in sesto.
40’ – Sostituzione per la Cremonese: entra Emmers per Castagnetti.
45’ – Due di recupero concessi da Minelli.
45’+1 – Carretta vuole far gol: libera il mancino da fuori, Gabriel trattiene.
45’+2 – Fine primo tempo allo Zini: Cremonese in vantaggio 3-0 sul Perugia.
Dopo aver rischiato di incassare gol sulla punizione di Falasco, il corner con annesso gol di Terranova ha liberato la mente dei grigiorossi, che va al riposo sopra di 3 reti e tra qualche timido applauso del pubblico.

Secondo tempo

1’ – Inizia la ripresa allo Zini.
6’ – Botta di Verre dalla distanza, palla fuori alla sinistra di Ravaglia.
8’ – Contropiede Cremo, Piccolo riceve da Castrovilli e con il solito mancino a giro chiude troppo: facile presa per Gabriel.
10’ – Sostituzione per il Perugia: Moscati per Dragomir.
15’ – GOL DELLA CREMONESE, 4-0! Il poker porta la firma di un super Castrovilli!
Il trequartista scambia sulla sinistra con Migliore, ne dribbla un paio accentrandosi e con un fenomenale destro a giro punisce Gabriel. Il portiere tocca il pallone, che sembrava destinato sul fondo, ma non basta all’ex Milan per evitare il poker della Cremo. Forse è stata decisiva proprio la sua deviazione, ma l’importante è che sia arrivato il 4-0 per i grigiorossi!
16’ – Incredibile occasione per il Perugia con Verre, che carica il destro dal limite e mette a lato. Si dispera il trequartista degli umbri.
16’ – Sostituzione per il Perugia: Bianco per Kouan.
19’ – Sostituzione per la Cremonese: Croce per Boultam.
29’ – Sostituzione per la Cremonese: entra Strefezza per Piccolo, standing-ovation per il trequartista napoletano, autore di un gol e 2 assist.
30’ – Bordata di Bordin dai 25 metri, Ravaglia respinge senza grosse difficoltà.
31’ – Lancio in profondità per Vido, tocco sotto misura davanti a Ravaglia e pallone di nuovo sul fondo.
31’ – Sostituzione per il Perugia: entra Bianchimano per Han, oggi impalpabile.
33’ – Cartellino giallo per Bianchimano per il fallo su Croce.
39’ – La partita ha ancora poco da dire, Terranova stacca su punizione dalla sinistra ma non centra lo specchio della porta di Gabriel.
44’ – Ammonito Falasco per gioco scorretto.
45’ – Incredibile occasione gettata al vento da Carretta, che non riesce proprio a sbloccarsi in questa stagione: delizioso assist al centro di Castrovilli per il compagno pugliese, mancino immediato con palla alle stelle. Delusione per lui e i tifosi, che volevano a tutti i costi la realizzazione del suo primo gol grigiorosso.
45’ – Due di recupero.
45’+2 – Fine del match: Cremonese-Perugia 4-0! La Cremonese scaccia i fantasmi con una prestazione di ottimo livello, superando per 4-0 il Perugia di Sandro Nesta. Una gioia di fine 2018 che permette alla società grigiorossa di trascorrere giorni più sereni in vista del calciomercato e del girone di ritorno. Rastelli indovina il 4-4-2 che ammattisce la formazione umbra: dopo il rischio iniziale sulla punizione di Falasco, la Cremo si sblocca con Terranova e dilaga con Piccolo e Castrovilli (doppietta). Una grande boccata d’ossigeno, ci rivediamo ne 2019!

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: