fbpx
Cremonese-Livorno 1-0, tabellino e cronaca
Cremonese-Livorno 1-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Livorno, gara valida per la 12° giornata del campionato di Serie BKT 2018/2019.


SERIE BKT 2018/2019
12° giornata

Sabato 10 novembre 2018, Stadio Giovanni Zini 
Cremona | Ore 15

CREMONESE-LIVORNO 1-0  (1-0)
RETI: 31′ Brighenti (C)

 

CREMONESE (4-3-3): Ravaglia; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Emmers, Greco, Croce (81′ Kresic); Castrovilli, Perrulli (69′ Carretta); Brighenti (74′ Piccolo).
A disp.: Volpe, Fiore, Arini, Marconi, Castagnetti, Strefezza, Del Fabro, Renzetti, Boultam.
All.: Massimo Rastelli

 

LIVORNO (4-3-1-2): Zima; Di Gennaro; Bogdan, Gasbarro; Maicon (dal 56′ Pedrelli), Agazzi (74′ Raicevic), Bruno (66’Valiani), Rocca, Fazzi; Diamanti, Murilo.
A disp.:
Romboli, Dainelli, Valiani, Iapichino, Kozak, Maiorino, Gonnelli, Gemmi, Parisi, Albertazzi.
All.:
Roberto Breda

 

ARBITRO: Sig. Antonio Di Martino della sezione di Teramo (Assistenti: Sig. Francesco Fiore di Barletta e il Sig. Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore. Quarto uomo: Sig. Alessandro Di Graci di Como)

NOTE: terreno in buone condizioni; 15 gradi. Pioggia intensa a partire dal secondo tempo. Spettatori totali 6379 (paganti: 2238, abbonati: 4141). Incasso della partita 19.506 euro (più quota abbonamenti 40417 euro). Ammoniti Rocca (L) al 38′ per trattenuta; Bruno (L) al 42′ per gioco scorretto; Gasbarro al 48′ per trattenuta, Emmers (C) all’85’ per gioco scorretto

AMMONITI: Rocca (L), Bruno (L), Gasbarro (L), Emmers (C)
ESPULSI: –
ANGOLI: 12-3
RECUPERI: 1′ ; 4′

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1′ – Inizia la partita allo Zini.
4
’ – Grande occasione per il Livorno, la prima della partita: palla filtrante per Murilo che scappa al duo Claiton-Terranova, tiro alto di Murilo non di molto.
13’ – Risposta della Cremonese: Brighenti libera il destro da fuori, la botta finisce a lato non di molto.
25’ – Grande iniziativa personale di Croce sulla sua corsia, palla dentro e Castrovilli viene chiuso all’ultimo davanti al portiere Zima. Bravo Gasbarro ad impedire il tentativo del giovane trequartista grigiorosso.
29’ – Episodio dubbio in area livornese: Bruno da dietro atterra Castrovilli, nulla di fatto secondo l’arbitro Di Martino di Teramo.
31’ –  Grandissima occasione per la Cremonese: calcio d’angolo e incornata perfetta di Terranova con miracolo strepitoso di Zima in calcio d’angolo.
32’ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0. Il primo gol dell’era Rastelli porta la firma del capitano!
Sugli sviluppi dell’ennesimo calcio d’angolo, Terranova svetta di nuovo e il pallone arriva a Brighenti, lesto a mettere in rete in mischia. Esulta Rastelli, esulta la Cremo, esulta lo Zini. Finalmente la rete di un attaccante!
33’ – Risponde immediatamente il Livorno: gran conclusione di Rocca da fuori, palla alta sopra la traversa.
38’ – Cartellino giallo per Rocca per gioco scorretto.
42’ – Ammonito anche Bruno per gioco falloso.
45’ – Un minuto di recupero.
45’+1 – Fine primo tempo: Cremonese-Livorno 1-0. Decide il gol del capitano Brighenti, al secondo centro in campionato.

SECONDO TEMPO

1’ – Via alla ripresa allo Zini.
3’ – Nel Livorno si prende l’ammonizione anche Gasbarro, anche lui per gioco scorretto.
5’ – La Cremo si fa vedere dalle parti di Zima con Emmers: diagonale debole che viene respinto dal portiere avversario senza troppe complicazioni.
11’ – Sostituzione per il Livorno: entra Pedrelli per Maicon.
12’ – Grande chance per il Livorno: lancio in profondità di Agazzi, Murilo scappa via alla difesa grigiorossa ma Mogos è bravissimo a recuperare in corsa e a proteggere la palla per consegnarla a Ravaglia.
15’ – Grande conclusione di un Murilo scatenato, la palla esce di pochi centimetri alla destra di Ravaglia.
19’- Ci prova Croce da appena dentro l’area di rigore avversaria, un difensore respinge verso la linea di porta.
20’ – Sostituzione nel Livorno: entra Valiani per Bruno.
24’ – Sostituzione per la Cremonese: Carretta per Perrulli.
29’ – Cambio nella Cremo: Piccolo per Brighenti. Ultima sostituzione per il Livorno: Raicevic per Agazzi.
31’ – Subito pericolosissimo Raicevic: Ravaglia respinge la zampata insidiosa dell’attaccante appena entrato su cross di Fazzi. Intanto piove forte su Cremona.
32’ – Dall’altra parte Piccolo fa esplodere il gran sinistro da fuori e Zima alza in calcio d’angolo, l’ennesimo della partita per la formazione grigiorossa.
34’ – Ancora una volta Ravaglia impegnato: Ravaglia mette in angolo su un altro tentativo da fuori di Diamanti.
35’ – Occasione clamorosa per il Livorno: da calcio d’angolo, Di Gennaro è libero di colpire di testa e la palla esce fuori di pochi centimetri. La più nitida palla-gol per la formazione ospite creata nella ripresa.
36’ – Sostituzione per la Cremonese: Rastelli si copre con Kresic al posto di Croce.
40’ – Ammonito Emmers per gioco falloso.
45’ – Assegnati dal direttore di gara 4 minuti di recupero.
45’ – Altra occasione importante per il Livorno: Murilo di testa per poco non insacca la porta difesa da Ravaglia. Il pallone esce sul fondo.
45’+2 – Sta bene Antonio Piccolo, che stavolta dalla distanza va di destro: palla alta sopra la traversa non di molto.
45’+4Fine della partita: Cremonese-Livorno 1-0.
Decide un gol di Brighenti, l’uomo da cui ripartire per una Cremonese che torna al successo dopo un mese e mezzo. Rastelli parte bene, la squadra spinge di più ma sono tante anche le occasioni subite dai grigiorossi, con Ravaglia più volte chiamato in causa. Vittoria di grande sofferenza, ma pur sempre vittoria. 3 punti che consentono alla Cremo di lavorare con più serenità durante la sosta, cercando di affinare i meccanismi del nuovo mister.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: