fbpx
Cremonese-Ascoli, i precedenti
Cremonese-Ascoli, i precedenti

Ecco i precedenti fra Cremonese e Ascoli: i bianconeri hanno vinto 10 confronti su 20 totali, equilibrio perfetto allo Stadio Zini

Sono in totale 20 i precedenti nella storia fra Cremonese e Ascoli, con bilancio in favore dei bianconeri, avendone vinti la metà: 10 successi per la formazione marchigiana, 6 per i grigiorossi e 4 pareggi. Le due compagni si sono affrontate soprattutto in Serie B: 12 confronti nel campionato cadetto, il primo doppio confronto nella stagione 1977-78 (doppio trionfo Ascoli) e l’ultimo nello scorso torneo, quando ci fu il pareggio senza reti al Del Duca e la sconfitta inaspettata per 1-0 allo Zini con gol di Rosseti, che scatenò una contestazione, tanto da mettere a rischio la posizione di Rastelli. In casa la Cremonese perse in casa anche nella stagione precedente, quel match del 21 aprile 2018 che costò la panchina a Tesser: vantaggio immediato di Camará, rimonta ospite firmata Monachello (doppietta). Insomma, ultimamente l’Ascoli non porta per nulla bene ai grigiorossi, specialmente se fra le mura amiche.

ALTRI DATI – Prima di quel doppio confronto del 2017-18, le due squadre non si affrontavano da 25 anni: parliamo della stagione di Serie B 1992-93, la Cremonese vinse in casa 3-1 mentre al Del Duca fu sconfitta 3-0. Sono 6 i precedenti che si sono svolti in Serie A: 1984-85, 1989-90, 1991-92. Complessivamente, allo Zini Cremonese ed Ascoli si sono sfidate in 10 occasioni: curiosamente, 5 successi a testa e nessun pareggio. Il bomber della sfida è nientemeno che Gustavo Abel Dezotti con 5 reti: è la squadra che l’argentino ha affrontato di più (10 volte) nel tempo in cui si è trovato in Italia.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: