fbpx
Cremo tra le più esperte della Serie B: la classifica
Cremo tra le più esperte della Serie B: la classifica

Il processo di ringiovanimento in casa Cremonese sta funzionando, ma i grigiorossi sono ancora tra le squadre più “esperte” della Serie B. La classifica

Una delle parole chiave della strategia di mercato della Cremonese è stata “ringiovanimento“. Il ds Bonato ha infatti cercato abbassare l’età media della rosa a disposizione di mister Bisoli puntando soprattutto sulle motivazioni e la voglia di rilancio dei nuovi arrivi, salutando invece giocatori che, nonostante l’importanza all’interno dello spogliatoio, avevano un’età più avanzata. Com’è possibile notare dalla classifica dell’età media di ogni squadra di Serie B pubblicata dal sito Transfermarkt.com, i grigiorossi sono ringiovaniti di ben 1,7 anni.

FRESCHEZZA – L’anno scorso la Cremonese era la squadra più “vecchia” del campionato, con un’età media di 28,2 anni, davanti anche al Benevento che poi avrebbe vinto il campionato. Stavolta invece la squadra di Bisoli si piazza al quinto posto, dietro a Vicenza, Reggina, Frosinone e Monza, con 26.5 anni di media. Una riduzione dovuta non solo agli addii di Arini, Claiton e Piccolo tra gli altri, quanto agli arrivi di giovani come Valeri, Nardi, Fiordaliso e Gaetano, tutti nati tra il 1998 e il 2000). Gli over 30 presenti in rosa sono soltanto 5: Ciofani (35 anni), Ceravolo (33), Castagnetti (30), Terranova (33) e Alfonso (32). Specifichiamo però un dettaglio importante: transfermarkt non considera nel conteggio il giovane Ghisolfi, classe 2002 che è stato aggregato al gruppo della prima squadra. Contando anche il 18enne grigiorosso l’età media della Cremonese si abbassa a 26,08 anni, poco più del Cosenza settimo.

LE ALTRE – Guardando la classifica è possibile notare la grande differenza tra la squadra più vecchia (il Vicenza con 28,1 anni di età media) e la più giovane (l’Empoli con 23,7) che è di oltre quattro anni. Per fare un esempio, l’unico membro della rosa dei toscani oltre ai 30 anni è il difensore cremonese Simone Romagnoli. Molto giovani anche Ascoli (24,6) e Pescara (24,7), che hanno rivoluzionato le proprie rose dopo la fallimentare stagione 2019-20. Non è una sorpresa invece vedere tra le prime 4 squadre più esperte ben 3 neopromosse, che hanno deciso di puntare su giocatori di esperienza per raggiungere qualcosa di più della salvezza (vedasi Meggiorini, 35 anni, al Vicenza o Ménéz, 33 anni, alla Reggina) o addirittura la Serie A (Boateng al Monza).

Ecco la classifica delle squadre di Serie B in ordine dalla più esperta alla più giovane:

Vicenza 28,1 anni
Reggina 27,8
Frosinone 27,7
Monza 26,7
Cremonese 26,5
Pordenone 26,4
Cosenza 26
Cittadella 25,9
Brescia 25,9
Pisa 25,8
Lecce 25,8
Salernitana 25,8
Venezia 25,8
Reggiana 25,7
Virtus Entella 25,5
SPAL 25
Chievo Verona 24,9
Pescara 24,7
Ascoli 24,6
Empoli 23,7

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: