fbpx
Cremo, il pagellone dei portieri: Carnesecchi top player
Cremo, il pagellone dei portieri: Carnesecchi top player

Quest’anno la sosta arriva prima per la Cremo, così anticipiamo anche i pagelloni della redazione: si parte dai portieri

È passato solo un anno dagli ultimi pagelloni invernali, eppure per la Cremo sembra cambiato tutto. Lo scorso gennaio i grigiorossi si leccavano le ferite con due soli punti di margine sull’ultimo posto. Oggi la squadra di Pecchia è in terza posizione, anche se qualche recupero potrebbe spingerla più in giù. Non ci sono dubbi invece sui cinque punti messi sul Perugia, nona in classifica e prima esclusa dalla zona playoff: mica male. Sfruttiamo dunque la lunga e forzata sosta invernale per trarre un primo bilancio della stagione con gli attesissimi giudizi della redazione di CuoreGrigiorosso.com. Partiamo, ovviamente, dai portieri.

I VOTI AI DIFENSORI
I VOTI AI CENTROCAMPISTI


ENRICO ALFONSO, sv
“Nonno” Alfonso (come gli piace definirsi) arrivato lo scorso anno per fare il titolare subisce un infortunio negli ultimi giorni di preparazione che spinge la Cremo a tornare sul mercato. Con l’arrivo di Sarr diventa praticamente il terzo portiere. Il fatto che non scenda mai in campo non deve sminuire il suo ruolo all’interno della rosa. Una voce esperta serve sempre, soprattutto in una squadra molto giovane come questa Cremo.

MARCO CARNESECCHI, voto 7
Il ritorno in estate dell’estremo difensore dell’Under 21 è stato uno dei colpi più importanti del mercato grigiorosso. Il portierino dell’Atalanta ha confermato quanto di buono fatto vedere nella passata stagione. È forte tra i pali, reattivo e senza paura nelle uscite, anche ben oltre la propria area di rigore. Al di là delle grandi parate, che non elenchiamo perché sarebbero troppe, va sottolineata la continuità di prestazioni ad alto livello, tanto che spesso ci si dimentica che ha solo 21 anni.

MOUHAMADOU SARR, voto 6.5
Arrivato dal Bologna per sostituire il partente Volpe, Sarr si ritrova catapultato in campo nella delicata sfida di Vicenza in cui deve sostituire l’infortunato Carnesecchi. Giocherà anche contro Ternana e Benevento, dimostrando una grande reattività tra i pali unita a qualche uscita un po’ ballerina. Alla fine le belle parate superano ampiamente qualche incertezza dovuta principalmente ai mesi di inattività. Dettaglio non secondario, raccoglie sette punti in tre partite: amuleto.

DORIAN CIEZKOWSKI, sv
Nessun minuto per il polacco 20enne acquistato dal Taranto a titolo definitivo.

Nicola Guarneri

Direttore Responsabile

Potrebbe interessarti anche:

Cremo-Legnago, Top&Flop dei grigiorossi

Cremo-Legnago, Top&Flop dei grigiorossi

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole