Cremo, la Primavera fa 2-2. Per Montalto 76 minuti
Cremo, la Primavera fa 2-2. Per Montalto 76 minuti

Pareggio agguantato alla fine per la Cremo di mister Lucchini, che era passata in svantaggio 2-0 nel primo tempo. Non ha segnato l’attaccante

È finita 2-2 la partita del campionato Primavera 2 fra Carpi e Cremonese, che era in programma oggi – sabato 9 marzo – alle ore 14.30 a San Martino in Rio (Reggio Emilia). L’attaccante della prima squadra Adriano Montalto è stato per la seconda volta aggregato alla formazione giovanile di mister Lucchini e oggi ha disputato in totale 76 minuti. Non ha segnato come nella vittoria sul Brescia della scorsa settimana, ma è comunque stata un’importante occasione di migliorare la propria condizione in vista del ritorno con i “grandi” prevista per la trasferta di Venezia di domenica prossima, 17 marzo. Infatti, il bomber siciliano ha scontato questo weekend l’ultima giornata di squalifica.

LA PARTITA – I grigiorossi hanno cominciato fortissimo, tanto che dopo nemmeno un minuto hanno colpito un palo con Girelli. Al 30′ è cambiato tutto per il rigore fischiato in favore dei padroni di casa per presunto tocco con le mani da parte di Palla: dal dischetto è preciso Contri per l’1-0. Il raddoppio arriva poco dopo: autorete del portiere Radaelli in seguito ad un corner (dubbio) degli avversari, dove né Palla né Montalto sono riusciti a scacciare via la minaccia. Al 75′ botta di Rodivo all’incrocio dei pali per l’1-2 della Cremonese, al minuto 87 colpo di testa vincente di Kadjo (entrato al 76′ al posto di Montalto) per il pareggio finale. Poco dopo, rosso per il grigiorosso Missaglia per un fallo di reazione.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, il ritiro estivo sarà a Molveno

Cremo, il ritiro estivo sarà a Molveno