fbpx
Cremo, il gol manca da 354 minuti
Cremo, il gol manca da 354 minuti

Comprendendo la Coppa Italia e i vari recuperi di primo e secondo tempo, sono quasi quattro partite intere che la Cremonese non trova il gol

Ripetiamo da giorni, ormai da settimane, che la Cremonese sta facendo molta fatica a trovare la via del gol. Diamo un dato, però, a questa crisi: sono 354 minuti che i grigiorossi non insaccano la rete avversaria, comprendendo pure la partita di Coppa Italia persa a Cagliari, altrimenti sarebbero 259. Comunque tantissimi, ed ecco perché gli spettri delle scorse annate aleggiano su Cremona e in particolar modo sul Centro Sportivo Arvedi. Una statistica che sottolinea infatti, nuovamente, l’anemia offensiva della Cremo.

ANEMIA – L’ultimo gol segnato risale al 21 ottobre scorso, quasi un mese fa, quando Valzania, al 34′ del primo tempo della sfida pareggiata 2-2 a Lecce, metteva dentro da fuori area un diagonale mancino imprendibile per il momentaneo 0-2 per i suoi. Da lì, non abbiamo più esultato per una rete della Cremonese. Ci siamo andati vicinissimi a Cagliari, quando i grigiorossi colpirono ben due pali prima di subire l’1-0 dei padroni di casa, decisivo per la qualificazione al turno successivo. Poco producenti le manovre offensive viste con Frosinone e Vicenza. Ci auguriamo che una svolta avvenga col passaggio al 3-5-2.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Reggiana-Cremonese, i convocati di Bisoli

Reggiana-Cremonese, i convocati di Bisoli