fbpx
Cremo, il gol di testa mancava da quasi otto mesi
Cremo, il gol di testa mancava da quasi otto mesi

Da Ciofani a Ciofani: la Cremo finalmente, contro il Frosinone, torna al gol di testa. Mancava dal 13 aprile, contro l’Empoli

Sbuca alle spalle dei difensori del Frosinone, la squadra di cui è stato capitano e miglior marcatore per anni, e di testa infila Ravaglia. Daniel Ciofani rompe il tabù del gol di testa in casa Cremonese: mancava da quasi otto mesi. Il 13 aprile 2021, infatti, era stato proprio Ciofani a segnare l’ultimo, nel 2-2 contro l’Empoli. Era una delle ultime giornate della scorsa Serie B. Da quel momento in poi, nonostante una quantità industriale di calci piazzati battuti dai grigiorossi di Pecchia, la squadra non aveva mai più segnato tramite un’incornata.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, un giocatore positivo al Covid

Cremo, un giocatore positivo al Covid