fbpx
Cremo, Cinaglia fuori rosa
Cremo, Cinaglia fuori rosa

Davide Cinaglia non rientra più nei piani societari. Arriverà qualcuno dalla lista degli svincolati? Qualcuno c’è, vedremo le mosse della Cremo

Clamorosa scelta, riportata dall’edizione odierna de La Provincia di Cremona, da parte della Cremonese che, a un giorno dall’inizio del campionato, ha deciso di ‘tagliare’ il terzino destro Davide Cinaglia, lasciando di fatto Mogos senza un’alternativa. Almeno per la prima giornata, poi è chiaro che la società dovrà giocoforza affrettarsi a trovare un elemento valido da mettere in concorrenza al rumeno. Ammesso che non ce l’abbia già in pugno.

In tal senso, partendo dal presupposto che il mercato di Serie B è chiuso, il possibile nuovo acquisto non può che arrivare dalla lista degli svincolati, e andando a spulciare nella lista di giocatori ancora appiedati notiamo come i nomi più appetibili per quel ruolo siano quelli di Aleandro Rosi (ex compagno di Greco a Roma e di Terranova a Sassuolo e Livorno, dove ha giocato pure con Paulinho) – cercato pure dallo Spezia – Michel Morganella (svincolato dal Palermo) e quel Damiano Zanon (ex Perugia) di cui si era parlato a inizio mercato, che però di anni ne ha già 35.

Quanto al difensore romano proveniente dall’Ascoli, ora per lui si aprono tre strade: trovarsi in fretta e furia una destinazione in Serie C (unico mercato rimasto aperto in Italia), rimanere in grigiorosso fino a Gennaio oppure svincolarsi e tornare proprietario del proprio cartellino.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche: