fbpx
Cremo, che balzo in classifica nel giro di sette giorni
Cremo, che balzo in classifica nel giro di sette giorni

I sette punti conquistati con Reggiana, Entella e Ascoli hanno migliorato (non di poco) la classifica dei grigiorossi nel giro di una settimana

Già sabato mattina abbiamo sottolineato l’ottimo lavoro della Cremonese nel portare a casa ben 7 punti su 9 nel giro di una settimana, uscendo imbattuta da tre scontri diretti fondamentali per la lotta salvezza. A giornata finita, tuttavia, questi risultati si rivelano ancora più importanti. Basta dare un’occhiata alla classifica prima e dopo la settimana clou che hanno appena affrontato i grigiorossi.

LA CLASSIFICA – Sebbene la squadra di mister Pecchia si trovi ad una sola posizione in più rispetto alla vigilia della 28a giornata (con il Pordenone che deve recuperare la sfida contro il Pisa e ha quindi una gara in meno), la distanza dalla zona playout è 7 volte tanto: i grigiorossi sono attualmente a +7 da Reggiana e Cosenza, entrambe a 29 punti, e la distanza dalle squadre più in alto si è assottigliata. Prima di Cremonese-Reggiana infatti la Cremo si trovava a -4 da Brescia, Reggina e Pordenone e a -5 dal Vicenza, mentre ora la Reggina si trova a -1, il Frosinone e il Vicenza a -2 e il Brescia a -3. Per la salvezza matematica, tuttavia, la strada è ancora lunga: sarà fondamentale sfruttare al meglio le 8 gare che mancano alla conclusione del campionato.

Ecco la classifica di Serie B prima e dopo la settimana appena trascorsa (fonte Calcio.com):

Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: