fbpx
Cremo, gli applausi oltre la sconfitta: è comunque una grande stagione
Cremo, gli applausi oltre la sconfitta: è comunque una grande stagione

Una sconfitta che sicuramente fa male, malissimo: ma gli applausi di tutto lo stadio a fine gara li ricorderemo per sempre

Sono quei colori magici… che ci fan venire i brividi. È proprio da qui che bisogna partire. Questa la frase che campeggiava ieri sullo striscione appeso ai vetroni della curva sud, sopra il quale migliaia di tesserine grigiorosse andavano a formare una scenografia magnifica. Perché è vero che la Cremonese ha perso due partite di fila (di cui la prima malamente) ed è scivolata al terzo posto in classifica, ma è altrettanto vero che emozioni così il popolo grigiorosso non le viveva da anni e anni. E perciò, al termine della gara, gli applausi nei confronti della squadra e del mister sono stati davvero scroscianti e in qualche modo toccanti.

TUTTO LO STADIO – Già, perché ieri, dopo la bruciante sconfitta contro l’Ascoli, le emozioni sono state moltissime: dalla rabbia, alla delusione, a qualche lacrimuccia. Ma una cosa soltanto ha accumunato tutti, dalla curva, alle tribune, ai distinti: il sentirsi in dovere di ringraziare questi ragazzi che stanno regalando un sogno a una città intera. Giusto ricordare che l’obiettivo iniziale erano i playoff, raggiunti aritmeticamente qualche settimana fa. E se invece la Cremonese è ora terza e si gioca ancora il salto nella massima categoria all’ultima giornata, è perché il gruppo è riuscito a costruire un qualcosa di magico e per certi versi inaspettato.

Allora ieri, consci di ciò, tutto lo stadio, chi con bandiere, chi con sciarpe, chi con la sola voce ha applaudito l’intera squadra, regalandole anche cori di incoraggiamento. Un momento, quindi da ricordare per sempre, che chi ha probabilmente vissuto gli anni infernali della Serie C, ha potuto comprenderlo ancora meglio. Resta comunque il fatto però che non sia ancora finita, e che comunque andrà a finire, sarà una stagione memorabile.

Niccolo Poli

Potrebbe interessarti anche: