fbpx
Cremo allo Zini per la svolta: 4 partite in 14 giorni
Cremo allo Zini per la svolta: 4 partite in 14 giorni

Con l’Entella inizia un tour de force praticamente tutto casalingo per la Cremonese: fare punti allo Zini farebbe risalire i grigiorossi in classifica

Sta per iniziare il lungo tour de force che accompagnerà la Cremonese fino al 2021, ma i grigiorossi hanno un importante vantaggio da non sprecare: delle 8 partite in programma a dicembre, 5 sono in programma allo stadio Zini, con le prime 4 che si giocheranno nel giro di 14 giorni. Si inizia con la sfida di domani alla Virtus Entella, poi ecco il recupero con il Brescia e l’Ascoli sabato prossimo. Nell’infrasettimanale è prevista una trasferta ad Empoli e poi il rientro a casa, con il Cosenza in arrivo sabato 19. L’obiettivo in queste quattro gare casalinghe dev’essere quello di trovare la vittoria (che in casa manca dal 13 luglio) e i gol, che quest’anno tra le mura amiche non si sono mai visti.

LE SFIDE – E se in Serie B non esistono partite banali, quelle in programma nei prossimi 7 giorni saranno cruciali per i grigiorossi di mister Bisoli: Entella e Ascoli sono due scontri salvezza da sfruttare (così come la gara col Cosenza), mentre il derby con il Brescia, anche se senza tifosi, può dare una grandissima carica a livello morale in caso di risultato positivo. La squadra e lo stesso mister sanno che così non si può andare avanti, e non c’è medicina migliore dei tre punti.

 

 

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, i numeri di maglia di Coccolo e Colombo

Cremo, i numeri di maglia di Coccolo e Colombo

Cremo, chi è Luca Coccolo

Cremo, chi è Luca Coccolo