fbpx
Cittadella-Cremonese, le probabili formazioni
Cittadella-Cremonese, le probabili formazioni

Ecco le possibili formazioni di Cittadella e Cremonese, che questo pomeriggio scenderanno in campo per la ventiseiesima giornata di Serie B

A porte chiuse, ma si gioca. Dopo la sosta forzata di Ascoli, la Cremonese torna in campo e lo fa al Tombolato di Cittadella, stadio che nelle ultime stagioni ha portato bene ai grigiorossi. Sarà compito loro mettere da parte la situazione ambientale di questi giorni a causa del coronavirus (che ha riguardato anche il Veneto, specialmente la zona del padovano) e dare continuità al 5-0 della partita contro il Trapani, di due domeniche fa. Il Cittadella, ormai una certezza della Serie B, arriva invece da due vittorie di fila: 2-1 sul campo del Pescara, 3-0 in casa con la Juve Stabia.

QUI CITTADELLAVenturato, quasi certamente, opterà per la via della continuità, mettendo in campo il 4-3-1-2 delle ultime due giornate. Paleari fisso tra i pali, difesa con Ghiringhelli terzino destro e Rizzo a sinistra; in mezzo, complice la mancata convocazione dell’ex Perticone per influenza, dovrebbe esserci Adorni insieme a Frare. Lo storico capitano Iori, che fra due settimane compirà 38 anni, sarà il perno davanti alla difesa, in cabina di regia, affiancato da Branca sul centro-destra (era nell’Alessandria che contese il titolo di Lega Pro alla Cremo nel 2017) e da Proia sul centro-sinistra. Il 22enne Christian D’Urso ormai si è preso il posto fisso sulla trequarti (Vita e Luppi partiranno dalla panchina), in attacco attenzione a Davide Diaw, miglior marcatore del club con 11 reti e già a segno all’andata, in coppia con Rosafio. L’indimenticato ex Francesco Stanco potrà essere utile a gara in corso.

QUI CREMONA – La sosta ha permesso quantomeno a Rastelli di recuperare Kingsley, elemento che potrà essere fondamentale per il finale di stagione. Ma in campo dovremmo rivedere lo stesso 3-5-2 di due settimane fa: Ravaglia confermato fra i pali; in difesa possibile trio Ravanelli-Bianchetti-Terranova (Claiton andrebbe nuovamente in panchina). A destra impossibile fare a meno di Zortea, che a cinque fa la differenza, mentre a sinistra pronto Migliore. A centrocampo riecco Arini davanti alla difesa, alla centesima in grigiorosso, affiancato dal gioiellino Gaetano e da Valzania, anche lui molto positivo contro il Trapani. Palombi e Ciofani comporranno ancora l’attacco. Deli, Ceravolo, Parigini e Piccolo pronti a dare una mano a gara in corso.

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Frare, Rizzo; Branca, Iori, Proia; D’Urso; Rosafio, Diaw. All. Venturato

CREMONESE (3-5-2): Ravaglia; Ravanelli, Bianchetti, Terranova; Zortea, Gaetano, Arini, Valzania, Migliore; Palombi, Ciofani. All. Rastelli


Di Andrea Ferrari

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, vittoria a Pescara dopo quarant’anni

Cremo, vittoria a Pescara dopo quarant’anni