fbpx
Ag. Coccolo: «Stiamo parlando con la Cremo»
Ag. Coccolo: «Stiamo parlando con la Cremo»

L’agente di Luca Coccolo, difensore della Juventus che potrebbe tornare in prestito alla Cremonese: «Ha tanta voglia di ripartire»

Luca Coccolo potrebbe restare alla Cremonese anche per la prossima stagione. Il difensore classe 1998, capitano della Juventus U23 approdato in grigiorosso lo scorso gennaio, ha finito anzitempo la stagione dopo tre partite per una infrazione del quinto metatarso del piede destro, ma è pronto a tornare in campo. Dopo le dichiarazioni dello scorso 14 maggio («Vogliamo rinnovare il prestito alla Cremo, soprattutto in caso di permanenza di mister Pecchia»), l’agente del ragazzo, Simone Bernardo, ha parlato a Radio Bianconera: «Stiamo parlando con la Cremonese, Luca è più carico che mai».

RISCATTO – A gennaio la Cremonese ha ricevuto Coccolo in prestito con diritto di riscatto e controriscatto, ma il 23enne piemontese non verrà riscattato la settimana prossima, quando si aprirà la finestra di mercato dedicata a riscatti e controriscatto. L’ipotesi più probabile è quella di un ritorno alla Juventus e di un successivo nuovo prestito ai grigiorossi, le cui modalità saranno definite più avanti.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, chi è Simone Giacchetta

Cremo, chi è Simone Giacchetta