fbpx
Ag. Aiwu: «Era la prima scelta della Cremo. Trattativa perfetta»
Ag. Aiwu: «Era la prima scelta della Cremo. Trattativa perfetta»

Marcello Brillmann parla del suo assistito Emanuel Aiwu: «Mentre trattavano con noi hanno aspettato a muoversi su tutti gli altri reparti»

Emanuel Aiwu è una delle sorprese di questo turbolento inizio di stagione della Cremonese, anche se non è mancata la giornata storta. Ma d’altronde l’età è dalla sua e di margini di crescita ce ne sono e si stanno vedendo partita dopo partita: «Quando sono stato contattato dalla Cremonese, eravamo in trattativa con Celtic e Mainz. Anche il Blackburn, in seconda lega inglese, lo voleva, ma non abbiamo preso la proposta in considerazione» ha dichiarato il suo agente Marcello Brillmann a Grand Hotel Calciomercato.

PRIMA SCELTA – «La Cremonese ci ha dimostrato quanto volessero Emanuel, è stato fantastico. Abbiamo parlato di numeri in città, a Cremona. Era la loro prima scelta, sapevo che l’affare si sarebbe fatto. Mentre trattavano con noi hanno aspettato a muoversi su tutti gli altri reparti, perché il focus era solo su di lui. È stata per noi una trattativa perfetta, ora a lui non resta che dimostrare il suo valore, ma lui ha il vantaggio di non sentire la pressione». Dopo essere stato capitano dell’Austria U21, Aiwu è stato allertato dalla Nazionale maggiore e potrà essere convocato in caso di eventuali forfait dei connazionali.

Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche: