fbpx
Voci dal mercato: l’Entella pesca dalla A, Stanco a Cittadella
Voci dal mercato: l’Entella pesca dalla A, Stanco a Cittadella

15 gennaio, quattordicesimo giorno di calciomercato: il Frosinone vuole chiudere per Coda, mentre il Pordedone  ufficializza l’ex grigiorosso Bocalon

Prosegue spedito il calciomercato in Serie B, con le ufficialità che crescono sempre di più. News importante in casa Cremonese: è fatta per l’arrivo di Gianluca Gaetano dal NapoliPer il trequartista partenopeo si parla di un prestito secco fino a giugno 2020. Il giovane talento arriverà dagli azzurri di Gattuso in cerca di spazio e per fare esperienza in un campionato difficile come quello cadetto.

UFFICIALITÀ – Il Sassuolo questo pomeriggio ha comunicato la cessione di Luca Mazzitelli alla Virtus Entella in prestito con obbligo di riscatto. Movimenti importanti anche in quel di Venezia: l’ex attaccante di Salernitana e Cremonese Ricardo Bocalon lascia i veneti per raggiungere mister Tesser a Pordenone in cambio di Monachello, che invece approda in laguna. Gli arancioneroverdi hanno rafforzato anche il reparto difensivo ingaggiando Molinaro, che ha firmato un contratto valido sino a giugno 2020. Il Cittadella ha ufficializzato l’arrivo di uno degli eroi della promozione grigiorossa del 2017, Francesco Stanco. Per l’attaccante modenese si tratta di un ritorno tra le mura venete, dopo l’esperienza della stagione 2014/15. Tiago Casasola, difensore argentino di proprietà della Lazio, è il rinforzo designato dal Cosenza per rinforzare la difesa. Il ragazzo ha già disputato quattro stagioni in Serie B, tra cui l’ultima trascorsa a Salerno, quando ha messo a segno ben sei gol.

IL BOMBER – Il Frosinone è alla ricerca di un bomber e sta continuando la sua affannosa ricerca per trovare il profilo giusto, dopo aver annunciato il colpo Tabanelli (centrocampista) arrivato dal Lecce per 250mila euro. I ciociari nelle scorse settimane si erano fatti avanti per Moncini che però si è accasato al Benevento. Proprio dai campani è stato sondato Massimo Coda, in uscita dopo l’ingaggio dell’ex Spal che potrebbe insidiare la sua titolarità. Il classe ’88 è in scadenza di contratto e molto probabilmente non rinnoverà, per questo il club di Inzaghi è disposto a cederlo in questa finestra di mercato.  Il profilo alternativo rimane sempre Matteo Ardemagni dell’Ascoli, nel mirino anche del Vicenza.

Tommaso Somenzi
Tommaso Somenzi

Potrebbe interessarti anche:

UFFICIALE: Gaetano torna alla Cremonese

UFFICIALE: Gaetano torna alla Cremonese