Venezia, Cosmi: «Siamo sicuri di poter vincere»
Venezia, Cosmi: «Siamo sicuri di poter vincere»

Le parole dell’allenatore del Venezia Serse Cosmi alla vigilia della partita di domani pomeriggio tra i lagunari e la Cremonese.

Sicuro di potercela fare. Questo emerge dalla conferenza pre partita di Serse Cosmi, alla vigilia della gara contro la Cremonese (qui invece le parole di Rastelli). Sarà questo il secondo match al Penzo per l’allenatore perugino, chiamato a dare una scossa alla propria squadra. C’è ottimismo però nelle parole del tecnico ex Ascoli: «Domani scendiamo in campo per tornare quanto prima alla vittoria e siamo sicuri di potercela fare».

CONVOCATI – Mancano diversi giocatori al Venezia però Cosmi non si dà per vinto: «Abbiamo molte assenze, per cui dovremmo reinventarci. Davanti potrebbe giocare Vrioni, ma come lui anche Di Mariano e Citro.
Poi abbiamo la fortuna di avere alcuni giocatori interessanti come Zennaro, St Clair e Mazan che troveranno sicuramente spazio da qui al termine della stagione».

MOMENTO NO – Finora l’annata dei lagunari non è stata positiva. Per questo, da domani alla fine del campionato, ogni partita sarà una finale per il Venezia: «Dal punto di vista del carattere dobbiamo cercare di ripetere quanto fatto contro il Palermo. Chiaramente sarà una partita diversa, perché si scontrano due squadre che vogliono tirarsi fuori dalla zona bassa della graduatoria. Dobbiamo migliorare l’aspetto offensivo, siamo in un momento in cui è più importante fare punti che giocare bene a calcio».

Paolo Castelli
Paolo Castelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Venezia-Cremonese, i convocati di Cosmi

Venezia-Cremonese, i convocati di Cosmi

Venezia, con Cosmi per dare una svolta

Venezia, con Cosmi per dare una svolta