fbpx
UFFICIALE: Coda alla Cremonese
UFFICIALE: Coda alla Cremonese

Massimo Coda è un nuovo attaccante della Cremonese: ufficiale l’arrivo del bomber classe 1988 dal Genoa. Il comunicato

La Cremonese batte un altro grande colpo di mercato: è ufficiale l’ingaggio di Massimo Coda, che arriva dal Genoa in prestito con diritto di riscatto (che può diventare obbligo in caso di promozione in Serie A). I grigiorossi hanno superato all’ultimo respiro la concorrenza della Sampdoria e si sono assicurati il ritorno del classe ’88, che a distanza di 12 anni dall’ultima gara giocata allo Zini con la Cremo è diventato un vero e proprio bomber di categoria, nonché esperto di promozioni: sono tre quelle raccolte nelle ultime quattro stagioni con Benevento, Lecce e Genoa. Ora cercherà di ripetersi per la terza stagione consecutiva all’ombra del Torrazzo. Benvenuto Massimo!


Ecco il comunicato della Cremonese:

“U.S. Cremonese comunica di aver acquisito dalla società Genoa FC a titolo temporaneo con diritto di riscatto le prestazioni sportive del calciatore Massimo Coda.

Nato a Cava de’ Tirreni il 10 novembre 1988, Coda è un attaccante che nel corso della sua carriera ha giocato oltre 500 partite tra i professionisti, realizzando finora 178 gol, di cui 146 in Serie B. Cresciuto nella Cavese, club della sua città, ha maturato esperienze in Svizzera (con il Bellinzona) e in tempi più recenti in Slovenia con il Gorica. Tra le società di appartenenza figurano anche Bologna, Parma, Salernitana, Benevento, Lecce e Genoa.
Torna a Cremona a distanza di 12 stagioni: nella sua prima esperienza in grigiorosso (durata dal 2008 al 2011) ha giocato 85 partite, mettendo a segno 24 gol. Due volte capocannoniere della Serie B (nel 2020/21 e nel 2021/22), ha conquistato una doppia promozione in Serie A con Lecce e Genoa nelle ultime stagioni, mentre una terza risale alla precedente esperienza con il Benevento. Bentornato in grigiorosso, Massimo!”

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, c’è Marrone per la difesa

Cremonese, c’è Marrone per la difesa