fbpx
Totti: «Coccolo è un giocatore promettente»
Totti: «Coccolo è un giocatore promettente»

Le dichiarazioni di Francesco Totti, oggi in visita al Centro Arvedi,  sul suo assistito Coccolo: «Questo è il posto giusto per lui»

Un campione nella casa della Cremonese. Questo pomeriggio Francesco Totti ha fatto visita al Centro Arvedi (clicca qui per vedere tutti gli scatti della sua visita), per la felicità degli addetti ai lavori e dei tifosi pronti ad attenderlo fuori dal Centro Sportivo per un selfie o un autografo. In occasione del suo incontro con la società e in particolare con il dg Ariedo Braida, che ha raccontato di volerlo portare al Milan quando Totti giocava nel Lodigiani. Il campione del mondo del 2006 ha rilasciato alcune dichiarazioni all’ufficio stampa della società grigiorossa: «La mia scelta è sempre stata quella di non cambiare squadra, non sapevo che futuro avrei potuto trovare avanti a me». L’ex Roma ha parlato anche di Coccolo, curato dalla sua agenzia: «Coccolo è un giovane promettente che il direttore ha voluto fortemente, questa può essere la società in cui può crescere nel migliore dei modi. Braida è un amico, tra di noi c’è sempre stato rispetto reciproco».

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: