fbpx
Strizzolo: «Debuttare in A sarebbe un sogno»
Strizzolo: «Debuttare in A sarebbe un sogno»

Luca Strizzolo parla della stagione appena conclusa e di quella che inizierà: «Devo parlare con i dirigenti, ma vorrei continuare qua»

Le sue buone prestazioni e la sua duttilità, sommate probabilmente anche alla volontà di non dissipare il suo valore a parametro zero, hanno spinto la società a rinnovare il contratto di Luca Strizzolo per altri due anni, ma lui non si accontenta qua: «Ora mi manca soltanto un passo, ovvero esordire in Serie A – Ha dichiarato al Messaggero Veneto – Ma questo dipenderà dalle scelte del club. Parlerò con i dirigenti, ma mi piacerebbe respirare l’aria del calcio di alto livello».

FIGURE CHIAVE – La vittoria non può che portare la firma di Braida (friulano come lui), Giacchetta e Pecchia: «Braida, con il ds Giacchetta, hanno lavorato benissimo quest’anno. Quando mi incontra mi dice sempre che noi friulani abbiamo le ossa dure. Anche il mister ci ha dato tanto. Si vede he ha accumulato competenze e che ha studiato. Io sono stato trasformato da centravanti a esterno d’attacco perché voleva che attaccassi la profondità con la mia velocità. E a 30 anni ho imparato qualcosa di nuovo».

FATTORE GIOVANI – Il lavoro della dirigenza sui giovani è oramai chiacchierato in tutta Italia, ma chiaramente non tutti magari saranno pronti per il grande salto: «Carnesecchi e Okoli sono i più pronti per la Serie A. Anche Fagioli è abbastanza avanti. Zanimacchia lavora tanto, si impegna ed è bravo tecnicamente. Ha sicuramente grandi margini di miglioramento».

RUSH FINALE – Ma per come si stava mettendo la stagione, nelle ultime tre giornate, è servita anche l’esperienza e i consigli dei più anziani: «Ci siamo detti di fare il nostro e poi vedere, con la possibilità dei playoff dopo. Dopo i ko contro Crotone e Ascoli era comunque difficile sperare di salire direttamente all’ultima, ma ci abbiamo sempre creduto. La Serie A ha rappresentato il coronamento di un percorso».

Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche: