fbpx
Spal, Rastelli annuncia: «Squadra in ritiro fino al 10 maggio»
Spal, Rastelli annuncia: «Squadra in ritiro fino al 10 maggio»

La Spal rischia di non giocare i playoff di fine stagione e dunque va in ritiro fino alla partita contro la Cremonese, l’ultima della regular season

Sarà una Spal preoccupata ma al contempo affamata di punti quella che incontrerà la Cremonese il prossimo 10 maggio, data dell’ultima partita della regular season di Serie B. I ferraresi, guidati ora dall’ex tecnico grigiorosso Massimo Rastelli, rischiano di perdere un posto nei playoff di fine stagione a causa dei risultati deludenti degli ultimi tempi (l’ultimo ieri in casa del Brescia, che ha vinto 3-1). Per questo Rastelli ha annunciato che la sua squadra andrà in ritiro proprio fino al 10 maggio.

NUOVA CRISI – «L’effetto Rastelli è già esaurito?». Così i giornali di Ferrara titolano dopo la sconfitta di Brescia, anche perché la Spal con il tecnico campano aveva inizialmente reagito a suon di prestazioni e risultati al periodo non troppo positivo con Marino. «Sono molto deluso, così come la società, e per questo andremo in ritiro fino al 10 maggio per cercare di non perdere la strada che ci consentirebbe di giocare i playoff» ha commentato Rastelli, ora settimo a quota 50 punti, solo a +2 dalla Reggina, nona.

Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Como-Cremonese, i convocati di Gattuso

Como-Cremonese, i convocati di Gattuso

Como, obiettivo chiudere in bellezza

Como, obiettivo chiudere in bellezza