fbpx
Serie B, si va verso slittamento delle ultime due giornate
Serie B, si va verso slittamento delle ultime due giornate

L’ipotesi più recente per quanto riguarda il prosieguo della Serie B sarebbe quella di posticipare le ultime due giornate di campionato

Non c’è ancora nulla di ufficiale, ma secondo quanto raccolto da alcuni nostri colleghi, l’opzione più probabile per il futuro della Serie B sarebbe lo slittamento delle ultime due giornate di campionato, a differenza di quanto si ipotizzava questa mattina (slittamento di 35a e 36a giornata). In questo modo il Pescara, in isolamento fino al 26 aprile, potrebbe recuperare le tre gare con Entella, Cosenza e Reggiana rispettivamente martedì 27 aprile, venerdì 1° maggio e martedì 4 maggio. In questo modo (salvo ulteriori imprevisti) tutte le squadre cadette arriverebbero al weekend del 7 maggio con lo stesso numero di gare giocate, e sarebbe possibile svolgere 37a e 38a giornata (le ultime) in contemporanea.

CALENDARIO – Attualmente il calendario prevede la fine del campionato venerdì 7 maggio, con i playoff che inizieranno il 10. In caso dovesse verificarsi l’ipotesi di cui sopra, la penultima giornata si giocherebbe venerdì 7 e l’ultima lunedì 10. Così facendo basterebbe far slittare anche il primo turno preliminare dei playoff. Cosa cambierebbe per la Cremonese? I grigiorossi scenderebbero regolarmente in campo contro Reggina (martedì 20) e Chievo (sabato 24), mentre la sfida con il Pescara (in programma il 1° maggio) scalerebbe al 7, e l’ultima partita dell’anno con la Spal (in programma il 7) al 10 maggio. Qualsiasi tipo di ufficialità arriverà nella giornata di domenica, al termine dell’Assemblea di Lega B.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: