fbpx
Serie B, salta la seconda panchina
Serie B, salta la seconda panchina

All’ottava giornata di Serie B salta la seconda panchina del campionato cadetto: fatale il pareggio allo scadere nell’ultimo turno

Bruno Tedino non è più l’allenatore della Virtus Entella. L’allenatore friulano è stato sollevato dall’incarico dopo solamente 8 giornate di campionato ed è il secondo mister a “saltare” nella Serie B 2020-21 dopo Gigi Delneri, esonerato dal Brescia dopo due giornate. Troppi pochi i 5 punti raccolti in queste prime giornate di campionato, in cui i liguri non hanno mai vinto: 5 pareggi e 3 sconfitte lo score totale. Per Tedino è stato fatale il pareggio di ieri pomeriggio con l’Ascoli, arrivato nonostante la doppia superiorità numerica e a causa di un errore del portiere Borra. Si tratta del terzo esonero consecutivo per l’ex Teramo, che già nella stagione 18-19 fu allontanato dalla panchina del Palermo dopo 5 giornate. Per la sostituzione sono stati fatti i nomi di Vincenzo Vivarini, Marco Baroni e Serse Cosmi, con il primo in vantaggio. La Virtus Entella affronterà la Cremonese allo Zini nella decima giornata di campionato il 5 dicembre.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, questa sera occhi puntati su Spal-Reggiana

Serie B, questa sera occhi puntati su Spal-Reggiana

Serie B, Citta momentaneamente secondo in classifica

Serie B, Citta momentaneamente secondo in classifica