Serie B, respinto l’Entella
Serie B, respinto l’Entella

La Serie B resta ufficialmente a diciannove squadre. Il TAR del Lazio ha respinto il ricorso dell’Entella che rimane in Serie C e tenterà la scalata con vittorie sul campo.

Forse questa volta ci siamo. La Virtus Entella si è vista respingere dal TAR del Lazio la richiesta di riammissione alla Serie B al posto del Cesena, dopo che il Collegio di garanzia del Coni, quasi due mesi fa, aveva accolto il suo ricorso. I biancoazzurri, pertanto, continueranno il loro cammino nel Girone A di Serie C, dopo aver disputato (e vinto) soltanto due partite (la prima e l’ultima in ordine cronologico) e aver saltato le altre otto intermedie a causa, appunto, dell’incertezza dovuta proprio a questa situazione. La Serie B resta quindi a diciannove squadre.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Balata: «Palermo? C’è preoccupazione»

Balata: «Palermo? C’è preoccupazione»

Palermo, Tuttolomondo: «Zero preoccupazioni»

Palermo, Tuttolomondo: «Zero preoccupazioni»