Serie B, respinto l’Entella
Serie B, respinto l’Entella

La Serie B resta ufficialmente a diciannove squadre. Il TAR del Lazio ha respinto il ricorso dell’Entella che rimane in Serie C e tenterà la scalata con vittorie sul campo.

Forse questa volta ci siamo. La Virtus Entella si è vista respingere dal TAR del Lazio la richiesta di riammissione alla Serie B al posto del Cesena, dopo che il Collegio di garanzia del Coni, quasi due mesi fa, aveva accolto il suo ricorso. I biancoazzurri, pertanto, continueranno il loro cammino nel Girone A di Serie C, dopo aver disputato (e vinto) soltanto due partite (la prima e l’ultima in ordine cronologico) e aver saltato le altre otto intermedie a causa, appunto, dell’incertezza dovuta proprio a questa situazione. La Serie B resta quindi a diciannove squadre.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, ufficiale la VAR negli spareggi

Serie B, ufficiale la VAR negli spareggi

Giudice Sportivo, un grigiorosso entra in diffida

Giudice Sportivo, un grigiorosso entra in diffida

Serie B, il Palermo passa agli americani

Serie B, il Palermo passa agli americani