fbpx
Serie B, la Reggina conferma Inzaghi. Oggi, però, il Coni…
Serie B, la Reggina conferma Inzaghi. Oggi, però, il Coni…

Fiato sospeso in casa Reggina per la sentenza del Coni, con il Brescia vigile alla finestra per un possibile ripescaggio

Con un comunicato ufficiale, il proprietario della Reggina, Felice Saladini, ha annunciato di non voler più vendere la società (era stato firmato un preliminare di cessione in caso di serie B), la quale punterà sui giovani «per consolidare il lavoro di affermazione sportiva e risanamento iniziato lo scorso anno». Altresì è confermata anche la fiducia al tecnico Filippo Inzaghi, il quale non sembra essere della stessa idea.

REBUS CATEGORIA – Saladini, però, sembra avere un pio’ fatto i conti senza l’oste. Nella giornata di oggi – lunedì 17 luglio -, dalle 16 in poi, infatti, è atteso il verdetto del Collegio di Garanzia del Coni. Entro due settimane, il club calabrese dovrà saldare le mensilità dei tesserati di giugno per poco più di 1 milione di euro. Senza questo, in caso di riammissione, sarebbe inevitabile una penalizzazione nella prossima Serie B. In caso di esito negativo (di cui spera il spera il Brescia) la questione si allungherebbe fino alla giustizia ordinaria e al Tar del Lazio, generando una fase di ulteriore attesa con il 2 agosto come data prevista.

Nicolò Casali

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, chi è Manuel De Luca

Cremonese, chi è Manuel De Luca

Cremonese-Giana Erminio su CuoreGrigiorosso.com

Cremonese-Giana Erminio su CuoreGrigiorosso.com