fbpx
Reggina, Aglietti: «Cremo forte, ma vogliamo vincere»
Reggina, Aglietti: «Cremo forte, ma vogliamo vincere»

Il tecnico della Reggina Aglietti alla vigilia della sfida con la Cremonese: «Grigiorossi da alta classifica, hanno un’identità precisa»

Non solo mister Fabio Pecchia: in vista di Reggina-Cremonese, sfida che si gioherà domani, domenica 21 novembre, alle ore 14, anche il tecnico degli amaranto Alfredo Aglietti ha parlato in conferenza stampa. Ecco le parole dell’ex Chievo trasmesse su Reggina TV: «La Cremonese, ormai da anni, è costruita per fare campionati di vertice e vanta un organico di primissimo livello, per poi trovarsi in difficoltà a metà stagione senza esprimersi appieno. Quest’anno non è andata così, sono partiti con fiducia dando continuità ad un progetto iniziato l’anno scorso con Pecchia e hanno mantenuto un’identità precisa. Hanno 3-4 giocatori esperti di categoria che hanno vinto tanto anche con me, come Bianchetti, Crescenzi e Di Carmine (con l’Hellas Verona, ndr). Noi giochiamo in casa, vogliamo tornare a far punti e vincere al Granillo».

SCHIERAMENTO – Come sappiamo i grigiorossi passano spesso dal 4-3-3 al 4-2-3-1 e viceversa, una caratteristica che Aglietti sottolinea: «Nell’ultimo periodo Pecchia ha cambiato alternando 4-3-3 e 4-2-3-1, hanno una rosa che gli permette di variare modulo senza grandi problemi. Credo che darò continuità al modulo e alla formazione di Cosenza riservandomi di poter mettere un giocatore fra le linee a gara in corso, ma dipenderà anche da come si metterà la partita».

Foto: Sito ufficiale Reggina

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: