fbpx
Primavera, Cremo-Pordenone 2-1. Il riassunto della gara
Primavera, Cremo-Pordenone 2-1. Il riassunto della gara

Riparte con il piede giusto la Primavera di Pavesi: Bernasconi e Acella stendono il Pordenone

Dopo la sconfitta con il Cittadella di sabato, la Cremonese Primavera riparte. I giovani di mister Pavesi hanno battuto i pari età del Pordenone grazie alle reti di Acella e Bernasconi. Ecco il racconto e il tabellino della gara di questo pomeriggio.

PRIMO TEMPO – Inizia con il piglio giusto la Cremonese: sono diverse le occasioni dalle parti del portiere ospite Masut. Laucielli è il più vivace, con un doppio tentativo all’interno dell’area di rigore che prima trova la respinta di Masut e poi sfiora il palo. Al 31′ i grigiorossi passano in vantaggio: Acella raccoglie un pallone sulla sinistra, si accentra e lascia partire un destro a giro dal limite dell’area che si insacca sotto la traversa. Settima rete stagionale per lui. Al 42′ la Cremonese raddoppia con Bernasconi, che piazza un pallone arrivato dalla destra con un sinistro chirurgico nell’angolino basso opposto. Grande merito è di Niang, che recuperato un pallone nella propria metà campo è sfrecciato fino in fondo per servire il numero 6.

SECONDO TEMPO – Poche le occasioni nitide nel secondo tempo. Al 60′ la Cremonese resta in 10 per una manata di Schirone ai danni di un attaccante avversario. I friulani approfittano della superiorità numerica e accorciano con il gol di Destito, bravo ad infilarsi sul centro destra e a bucare De Bono. Pavesi fa entrare Bia e Rancati e i suoi riescono ad arginare bene le poche offensive degli ospiti.

Ecco il tabellino della gara:

Primavera – recupero 10a giornata di andata
CREMONESE-PORDENONE 2-1 (2-0)

RETI: 31′ Acella (C), 42′ Bernasconi (C), 63′ Destito (P)

ARBITRO: Ettore Longo di Cuneo, assistenti Mattia Regattieri di Finale Emilia e Filip Petrica Sergiu di Torino

AMMONITI: 78′ Rancati (C)
ESPULSI: 60′ Schirone (C)
ANGOLI: 5-5
RECUPERI: 3′, 4′

CREMONESE (3-4-2-1): De Bono; Battini, Scarinci, Regazzetti; Niang (66′ Rancati), Schirone, Acella, Bernasconi; Ghisolfi, Lauciello (83′ Arpini); Roncalli (66′ Bia).
A disp: Scarduzio, Ballarini, Agazzi, Berto, Basso Ricci, Grechi, Odalo, Bellandi, Valtulini 
Allenatore: Elia Pavesi

PORDENONE (4-3-3): Masut; Del Savio (39′ Zanotel), Maset, Ristic, Cocetta (46′ Ballan); Cucchisi, Morandini, Baldassar (25′ Iacovini); Carli, Turchetto, Destito.
A disp: Giordano, Munzone, Feruglio, Turant,
Allenatore: Stefano Lombardi

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: