fbpx
Pescara, Legrottaglie: «Cremo, grande qualità tecnica»
Pescara, Legrottaglie: «Cremo, grande qualità tecnica»

Mister Legrottaglie: «La Cremonese è strutturata fisicamente e di grandissima qualità tecnica. Questa è una gara decisiva»

In vista della partita di domani allo Zini alle ore 21, queste le parole del mister biancazzurro Legrottaglie«Quella di domani sarà una gara decisiva per il nostro obiettivo: la salvezzaQuando si parla di Cremonese si parla di una squadra strutturata per la Serie A, poi se sono lì qualche problema l’avranno avuto, ma ha dei singoli forti. Ha gente esperta e di qualità: se gioca Ciofani dobbiamo aspettarci un tipo di approccio, se gioca Ceravolo un altro. Sono agguerriti, e vincendo potrebbero dare fastidio a tutti». Prosegue dicendo: «Non penso alla negatività, sono un ottimista per natura. Col pareggio ci avvicineremmo sensibilmente all’obiettivo salvezza. Purtroppo siamo stati discontinui in questo campionato». Afferma poi: «Sono tutte finali da qui alla fine. Ogni partita è un’occasione per arrivare il più presto possibile all’obiettivo previsto. Fare risultato a Cremona vorrebbe dire essere più tranquilli».

LA SQUADRA – Riguardo la squadra e il gioco che intende impostare allo Zini, il mister dice: «Il sistema di gioco non cambierà, devo solo decidere gli interpreti. A Cremona servirà una prestazione intelligente, sulla falsa riga di quella offerta con l’Empoli  (match terminato 1-1 grazie al rigore di Maniero, ndr)». Sulla probabile formazione preannuncia: «Clemenza lo considero titolare e Galano, seppur fondamentale, può cominciare dalla panchina. Uno tra Drudi e Scognamiglio resterà a riposo. Palmiero deve farsi trovare pronto, avrà la sua chance».

Fonte foto: sito ufficiale Pescara Calcio

Rebecca Cambiati
Rebecca Cambiati

Potrebbe interessarti anche: