fbpx
Perugia, Nesta: «Motivazioni? Se mancano, meglio fare altro»
Perugia, Nesta: «Motivazioni? Se mancano, meglio fare altro»

Le parole del tecnico del Grifo Nesta alla vigilia della partita contro la Cremonese: «Il ritiro è stato utile, ci siamo allenati bene ed era indispensabile in questo momento»

Domani, esattamente come la Cremonese, il Perugia si gioca tutto nella sfida del Curi, in programma alle ore 15. La squadra umbra è rientrata da 3 giorni di ritiro trascorsi a Roma e il tecnico Alessandro Nesta è intervenuto in conferenza stampa: «Il ritiro è stato sicuramente utile, il luogo era molto bello e organizzato e ci ha permesso di allenarci bene. Era indispensabile, data l’importanza della partita – ha detto l’ex difensore di Lazio e Milan, con dichiarazioni riprese dai colleghi di calciogrifo.it-. Come strategia funziona? Lo vedremo domani».

COME STA IL PERUGIA – «Saranno assenti Melchiorri e Bordin, mentre Falasco è acciaccato ma sarà comunque della partita». Come rivelato dal portale calciogrifo.it, andrà in panchina per la prima volta in assoluto Pavlovic, arrivato dalla lista degli svincolati subito dopo la metà di marzo. Sono recuperati Dragomir ed El Yamiq, usciti anzitempo nella partita persa a Foggia lunedì sera nel posticipo della penultima giornata di Serie B. Nesta naturalmente conosce l’importanza straordinaria della sfida ai grigiorossi: «Direi che se non troviamo motivazioni per questa partita è meglio dedicarsi ad altri lavori. Se ultimamente non siamo andati bene è anche perché non eravamo abituati ad arrivare sul fondo con i terzini, quindi paghiamo le scelte lì. Certo, anche gli errori difensivi sono stati decisivi».

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, i precedenti con l’Hellas Verona

Cremo, i precedenti con l’Hellas Verona

Perugia-Cremonese, i convocati di Nesta

Perugia-Cremonese, i convocati di Nesta

Perugia, la gara che vale una stagione

Perugia, la gara che vale una stagione