fbpx
Paulinho ritrova il posto da titolare 8 mesi dopo
Paulinho ritrova il posto da titolare 8 mesi dopo

Paulinho è ufficialmente tornato. Oggi, contro il Cosenza, il brasiliano partirà dal primo minuto. Non succedeva dal 27 gennaio scorso ad Avellino.

Era gennaio. Era Avellino. Era un’altra Cremonese, con altri giocatori ed anche un altro allenatore. Quanto tempo sembra essere passato, quanta acqua è passata sotto il ponte di Po. Eppure nessuno fa fatica a sorridere di fronte alla notizia, appena arrivata, della titolarità di Paulinho nella sfida di oggi contro il Cosenza.

E lo Zini è pronto a riabbracciare il brasiliano. D’altronde ciò che non è mai cambiato in questi mesi, nonostante l’infortunio e la sua gestione, è l’amore di una città e di una tifoseria nei confronti della stella della propria squadra, un amore che nasce proprio dalla consapevolezza della classe superiore del brasiliano.

Già contro lo Spezia l’ingresso di Paulinho e la sua giocata culminata con il tiro al volo di sinistro finito sul fondo aveva generato un’ovazione, come se l’attaccante verdeoro possedesse l’innata capacità di accelerare il battito cardiaco di uno stadio intero. Allo Zini nessuno si è dimenticato le sue prodezze, il destro a giro con l’Entella, la girata contro lo Spezia e quella storica rovesciata infilata al Perugia sotto la Sud. Ora Paulo è tornato e tutti insieme possiamo sperare che ci regali un’altra delle sue perle.

  • Segui la diretta della partita contro il Cosenza sul nostro portale.
Alessandro Ginelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: