fbpx
Modena, Bianco: «Ci condannano gli episodi»
Modena, Bianco: «Ci condannano gli episodi»

La conferenza di Bianco dopo Modena-Cremonese: «I ragazzi sono stati straordinari, non meritavamo la sconfitta»

Al termine del match dello Stadio Braglia tra Modena e Cremonese, in conferenza stampa ha parlato il tecnico dei canarini Paolo Bianco. Ecco le parole al completo rilasciate ai giornalisti presenti.

Una sconfitta molto amara e immeritata. Il Modena aveva tenuto testa alla Cremonese.
«Gli episodi ci condannano oltremodo anche stavolta, ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Forse l’attenzione sul cross finale di Sernicola, ma ci sta che la stanchezza prenda il sopravvento. Dispiace per tutti, anche per la città, perché il Modena è stato meravglioso. Oggi ci condannano gli episodi, sul gol bravo Sernicola che ha fatto la Serie A su quel cross a cercare Bianchetti. E poco prima avevamo preso un palo, è andata bene a loro. Dura digerire questa sconfitta più delle altre, perché abbiamo fatto bene contro un avversario forte».

Al Modena manca cinismo.
«Parliamo di pochi centimetri, non posso in questo caso attaccarmi a ogni singolo dettaglio perché il Modena ha fatto un’ottima partita».

Dal punto di vista morale sconfitta non bellissima. Cos’ha detto ai ragazzi dopo questa partita?
«Di solito a fine gara non parlo mai, oggi invece ho fatto i complimenti ai ragazzi. E adesso c’è una partita complicata contro la FeralpiSalò che fuori casa va meglio che in casa».


Fonte: dal nostro inviato allo Stadio Braglia Andrea Ferrari
Ogni replica, anche se parziale, necessita della corretta fonte CUOREGRIGIOROSSO.COM

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Ternana, rischio Finimondo allo Zini

Ternana, rischio Finimondo allo Zini