fbpx
Due curiosità sulla prima giornata di Serie A
Due curiosità sulla prima giornata di Serie A

Dai tanti Paesi andati a segno alla prima giornata di campionato senza pareggi, due curiosità sulla prima giornata di Serie A

La prima giornata di Serie A 2022-23 si è appena conclusa, e come da tradizione non mancano curiosità e statistiche particolari. Partiamo dall’assenza totale di pareggi nelle 10 sfide che si sono giocate nel weekend. Un dato che la Cremonese avrebbe voluto evitare portandosi a casa un punticino dopo una grande prestazione contro la Fiorentina. Nella storia del massimo campionato, solo nella prima giornata di Serie A 1971-72, 1933-34 e 1934-35 non c’è stato alcun pareggio.

LA LINGUA DEL GOL – Il noto giornalista Giuseppe Pastore, tra le altre cose grande appassionato di statistiche e curiosità sul mondo del calcio, racconta un’altra curiosità: nella prima giornata di campionato è stato eguagliato il record di Paesi “andati a segno” in un singolo turno, ben venti. Un dato a cui ha contribuito anche la Cremonese, dato che Okereke ha messo a segno uno dei tre gol nigeriani (gli altri sono stati dei connazionali Osihmen e Lookman). A proposito di Cremo, Cristian Buonaiuto sarebbe diventato il giocatore più veloce a segnare da calcio d’angolo, peraltro ad appena tre minuti dall’esordio in serie A. Purtroppo per lui alla fine il gol è stato assegnato a Bianchetti, anche se il dubbio sulla posizione del pallone persiste…

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: