fbpx
Diritti tv, la Serie B sbarca su Helbiz. Le info
Diritti tv, la Serie B sbarca su Helbiz. Le info

Non solo Sky: anche Helbiz Media trasmetterà la Serie B per il triennio 2021-24. Ecco la storia dell’azienda e il possibile prezzo

La Serie B sbarca su Helbiz Media. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, per il triennio 2021-24 il campionato cadetto sarà trasmesso non solo su Sky, ma anche dalla società affiliata a Helbiz, azienda leader nel settore della micromobilità elettrica (bike-sharing, monopattini ecc, opera già in 20 città italiane). Il CEO di Helbiz Media Matteo Mammì ha spiegato cosa ha spinto la società ad acquisire i diritti della B e quali saranno i prezzi dei pacchetti: «Abbiamo deciso di partire dalla B perché i tifosi delle squadre cadette vivono in città non troppo grandi, che si prestano perfettamente al servizio della micromobilità. Chi è interessato unicamente alle partite potrà vederle a prezzi competitivi, che sono ancora da definire ma saranno sicuramente sotto i 10 Euro. Chi invece vorrà fare l’abbonamento Helbiz Unlimited (39.99 Euro) per l’utilizzo illimitato dei nostri mezzi, avrà accesso gratuito alla piattaforma».

E SE DAZN… – Il bando per i diritti tv della Serie B scadrà il prossimo 15 giugno, ma non è da escludere che un altro emittente si inserisca. Sempre secondo quanto riportato dalla Gazzetta, Dazn potrebbe decidere di riprendersi la Serie B. In quel caso la Lega B guadagnerebbe 46 milioni di Euro per la vendita dei diritti (26 di Sky, 10 di Dazn e 10 di Helbiz), 6 in più rispetto a quelli che guadagnerà attualmente (28 di Sky e 12 di Helbiz).

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, chi è Simone Giacchetta

Cremo, chi è Simone Giacchetta