fbpx
Cremonese, smentito l’interesse di Moratti
Cremonese, smentito l’interesse di Moratti

Spunta una clamorosa ipotesi per il futuro della Cremonese: addio a Giovanni Arvedi, con Massimo Moratti pronto a sostituirlo. Ma arriva la smentita

Ha del clamoroso la notizia che sta circolando nelle ultime ore in orbita grigiorossa: diversi siti, compreso il Corriere dello Sport che ne parla nell’edizione di questa mattina, parlano di un interessamento dell’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti nei confronti della Cremonese. Secondo quanto riporta il famoso quotidiano si tratta di “Un’ipotesi tutta da confermare, ma anche più di una traccia”,  che riaccenderebbe l’entusiasmo di una piazza scoraggiata dopo quanto accaduto in questa stagione (finché si è giocato, ovviamente). Scoramento condiviso anche dal Patron Arvedi, che nonostante i grandi investimenti di quest’estate e non solo, è rimasto fortemente deluso dalla mancanza di risultati di questa stagione (parola del dg Paolo Armenia).

SMENTITA – A poche ore dall’uscita della notizia, tuttavia, sono già arrivate le prime smentite per un eventuale arrivo di Moratti come patron grigiorosso. Secondo quanto raccolto dalla redazione dei colleghi di Tuttob, infatti, l’ex presidente dell’Inter non avrebbe intenzione di rientrare nel mondo del calcio. Non sappiamo ancora se si tratta di semplici smentite di rito o meno: solo il tempo ci dirà quale sarà il futuro della Cremonese.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremo-Brescia e il coprifuoco: tutte le info

Cremo-Brescia e il coprifuoco: tutte le info

Cremonese-Brescia, la designazione arbitrale

Cremonese-Brescia, la designazione arbitrale