fbpx
Cremonese retrocessa in Serie B, la lettera della società
Cremonese retrocessa in Serie B, la lettera della società

La lettera della Cremonese dopo la matematica retrocessione in Serie B. «Noi non siamo stati all’altezza, i tifosi sì»

Con il pareggio tra Lecce e Spezia la Cremonese è matematicamente retrocessa in Serie B. A pochi secondi dall’ufficialità, la società grigiorossa ha pubblicato una lettera sui propri profili social, dedicata soprattutto al popolo di Cremona e allo splendido tifo che ha accompagnato gli uomini di Ballardini in questa stagione. Di seguito la lettera integrale.

«Il campo, da sempre giudice supremo, oggi ha detto che siamo matematicamente retrocessi in Serie B e che, complessivamente, in questa stagione non siamo stati all’altezza di questa categoria.
Chi senza dubbio ha dimostrato di essere da Serie A sono stati i nostri tifosi e la città di Cremona, con il loro affetto, il loro sostegno, la loro educazione e la loro civiltà. Pensando proprio a loro, più che a noi stessi, dispiace che l’esito di questa stagione sia quello odierno.
Gli sforzi fatti a tutti i livelli sono stati notevoli, sia per conquistarla che per difenderla, ma purtroppo non sono bastati. Il rammarico è grande, ma tutti noi abbiamo voglia di riguadagnarci questa possibilità: giudice di questa voglia, come sempre, sarà il campo.
Forza Cremona, forza Cremo 🔘🔴»

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, chi è Manuel De Luca

Cremonese, chi è Manuel De Luca

Cremonese-Giana Erminio su CuoreGrigiorosso.com

Cremonese-Giana Erminio su CuoreGrigiorosso.com