fbpx
Cremonese-Empoli 2-3, tabellino e cronaca
Cremonese-Empoli 2-3, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Empoli, gara valida per la 27ª giornata del campionato di Serie BKT 2019-2020


SERIE BKT 2019-2020
27° giornata

Martedì 3 marzo 2020
Stadio Giovanni Zini

Cremona | Ore 21

CREMONESE-EMPOLI 2-3  (2-2) 
RETI: 27′ Ravanelli (C), 35′ Sierralta (E), 39′ Parigini (C), 44′ Mancuso (E) su rig., 58′ Bajrami (E)

 

CREMONESE (3-5-2): Ravaglia; Bianchetti, Claiton, Ravanelli; Zortea, Gaetano (69′ Deli), Arini, Valzania (60′ Piccolo), Crescenzi; Parigini (71′ Palombi), Ciofani.
A disp.: De Bono, Volpe, Mogos, Migliore, Castagnetti, Terranova, Celar, Kingsley, Ceravolo.
All.: Massimo Rastelli

 

EMPOLI (4-3-3): Perucchini; Fiamozzi, Sierralta, Nikolaou, Balkovec; Frattesi, Stulac (66′ Ricci), Bandinelli; Bajrami, Mancuso (85′ La Mantra), Ciciretti (63′ Tutino).
A disp.:
 Branduani, Hvalic, Moreo, Zurkowski, Antonelli, Fantacci, Viti, Henderson.
All.: Pasquale Marino

 

ARBITRO: Sig. Riccardo Ros della sezione di Pordenone (Assistenti: Sig. Michele Lombardi di Brescia e il Sig. Riccardo Annaloro di Collegno. Quarto uomo: Sig. Daniel Amabile di Vicenza)

NOTE: Serata molto fredda e secca allo Stadio Zini, si gioca a porte chiuse per l’emergenza coronavirus che sta attanagliando il nostro Paese. Terreno in ottime condizioni. Sierralta (E) ammonito al 17′ per gioco scorretto. Mister Marino dell’Empoli ammonito al 30′ per proteste. Arini (C) ammonito al 30′ gioco scorretto. Valzania (C) ammonito al 43′ per fallo di mani. Claiton (C) ammonito all’80’ per gioco scorretto.

AMMONITI: Sierralta (E), Arini (C), Valzania (C), Claiton (C)
ESPULSI: –
ANGOLI: 3-9
RECUPERI: 0′ ; 6′

La cronaca della partita

La Cremonese si schiera per l’infrasettimanale con la coppia d’attacco formata da Ciofani e Parigini. Rastelli non può fare a meno anche di Arini, ormai fisso davanti alla difesa, e Gaetano, alla terza di fila da titolare. Zortea e Crescenzi gli esterni, in difesa ritorna capitan Claiton e sta fuori Terranova. Per quanto riguarda l’Empoli, escluso dai titolari Tutino. Nel tridente offensivo ci sono sia Bajrami che Ciciretti a sostegno dell’unica punta Mancuso, preferito a La Mantia.

PRIMO TEMPO

1’ – Comincia in un clima surreale Cremonese-Empoli, unica gara del turno infrasettimanale che si disputa a porte chiuse per l’emergenza coronavirus.
9’ – Occasione per la Cremo: filtrante di Gaetano per Parigini che parte, avanza qualche metro10’  ma il destro è troppo debole ed è facile preda di Perucchini.
10’ – Prova a farsi vedere l’Empoli: Frattesi parte sulla destra, si accentra e prova il mancino. Per fortuna è centrale, Ravaglia blocca senza problemi.
12’ – Ancora Cremonese in avanti: bel traversone di Valzania dalla sinistra, uscita di Perucchini che leva il pallone dalla testa di Parigini.
13’ – Gigantesca occasione per l’Empoli: calcio d’angolo dalla sinistra, stacca in pieno Sierralta e parata prodigiosa di Ravaglia che nega il vantaggio agli ospiti.
14’ – Capovolgimenti di fronte continui, ora ci prova in ripartenza la Cremo: assist di Ciofani per Parigini sulla sinistra, diagonale che esce non di molto alla sinistra di Perucchini.
17’ – Ammonito Sierralta per gioco scorretto.
19’ – Occasione per l’Empoli: lancio sublime di Ciciretti per Mancuso, stop grandioso del capitano in area, bravo Bianchetti a respingere in angolo il suo tentativo.
21’ – Altra chance per l’Empoli: ancora Mancuso servito in piena area di rigore, bravissimo Ravanelli in chiusura. Quinto corner per i toscani che spingono.
21’ – Sulla respinta del corner da parte di Crescenzi, fucilata di Frattesi dai 30 metri che per fortuna non inquadra la porta.
22’ – Ennesima occasione per l’Empoli: Ciciretti dribbla tutti rientrando da destra verso sinistra, libera il mancino e spedisce fuori alla sinistra di Ravaglia. Insiste la squadra di Marino: quando difende è schierata col 4-5-1, ma quando riparte confeziona manovre avvolgenti.
27’ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Prima rete stagionale per Ravanelli!
Calcio di punizione da parte di Gaetano sulla trequarti, il pallone giunge dalle parti di Ravanelli che buca Perucchini in spaccata. Non trattiene infatti il portiere dei toscani, palla in rete!
28’ – Attenzione all’Empoli: brutto errore di Ravanelli, subito dopo aver segnato, palla consegnata a Ciciretti che prova il mancino a giro e palla gettata sul fondo.
29’ – Grandissima occasione per il raddoppio: Parigini fa partire un potente mancino, si salva in qualche modo Perucchini.
30’ – Ammonito mister Marino per proteste. L’allenatore chiedeva un calcio di rigore.
32’ – Dorme la difesa della Cremo, destro di Frattesi da lontano e ancora non inquadra lo specchio della porta. Ammonito Arini nella Cremo, era diffidato: salterà la partita di sabato sul campo del Frosinone.
35’ – GOL DELL’EMPOLI, 1-1. Pareggio firmato Sierralta.
Dinamica praticamente identica al gol della Cremo: calcio di punizione battuto dentro l’area di rigore, impatta l’ex Parma con un piattone destro e Ravaglia si fa passare il pallone sotto le gambe. Allo Stadio Zini è nuovamente tutto in equilibrio.
38’ – Grandissima occasione per la Cremo, che non ci sta: poderoso mancino del solito Parigini, dalla linea di fondo, Perucchini deve volare per evitare il nuovo vantaggio grigiorosso.
39’ – GOL DELLA CREMONESE, 2-1! All’ennesimo tentativo Parigini la mette nel sacco!
Traversone dalla destra di Bianchetti, lanciatosi in proiezione offensiva, bellissimo colpo di testa del giocatore ex Torino e Cremo ancora avanti nel punteggio! E andiamo!
43’ – CALCIO DI RIGORE PER L’EMPOLI: intervento con le mani in area grigiorossa da parte di Valzania, che viene pure ammonito, e Ros fischia il penalty.
44’ – GOL DELL’EMPOLI, 2-2. Bomber Mancuso va alla battuta del rigore, spiazza Ravaglia e realizza il gol del pareggio. Gara più che mai combattuta.
45’ – Fine primo tempo senza recupero: Cremonese-Empoli 2-2.

SECONDO TEMPO

1’ – Inizia la ripresa senza cambi.
2’ – Buona occasione per la Cremonese, ancora con Parigini: parte palla al piede, dai 25 metri lascia partire il destro e va vicinissimo alla doppietta personale. L’Empoli si salva.
5’ – La Cremo ci prova da corner: batte Gaetano, torre sul secondo palo, Arini prova a rimetterla in mezzo ma è bravo Perucchini a recuperare prima la posizione e poi il pallone.
6’ – La Cremo con grinta prova a prendersi il terzo vantaggio: percussione di Zortea, il pallone finisce tra i piedi di Gaetano che però calcia a lato col mancino.
10’ – Grandissima occasione per la Cremo: botta di Arini da lontanissimo, respinge Perucchini. E poco prima Parigini si è visto respingere il destro da un difensore.
13’ – GOL DELL’EMPOLI 2-3. Incredibile: passa in vantaggio la squadra ospite…
Nel momento di maggior pressione da parte dei grigiorossi, l’Empoli colpisce: Cremo sbilanciata, pescato Bajrami tutto solo che avanza verso Ravaglia e in diagonale lo trafigge.
14’ – Corner per la Cremo battuto corto, riceve Valzania che calcia da fuori ma non ci sono problemi per Perucchini.
15’ – Cambio Cremo: out Valzania, dentro Piccolo.
16’ – Gol di Piccolo, ma tutto è fermo per fuorigioco. Arrivava un cross dalla sinistra, Parigini non era riuscito a indirizzare verso la porta ed era quindi giunto Piccolo a insaccare sul secondo palo. Il guardalinee ha alzato subito la bandierina per segnalare l’off-side.
18’ – Cambio Empoli: la freschezza di Tutino al posto di Ciciretti.
21’ – Cambio Empoli: dentro Ricci per Stulac.
24’ – Cambio Cremo: entra Deli per Gaetano.
26’ – Cambio per la Cremo, l’ultimo: Palombi subentra a Parigini.
27’ – Incredibile occasione per l’Empoli: Mancuso arpiona palla in area grigiorossa, quasi da terra riesce a calciare e sfiora il gol che avrebbe chiuso del tutto la partita.
32’ – Occasione Empoli: punizione dal limite di Bajrami, Ravaglia non si lascia sorprendere.
34’ – L’Empoli prova a chiuderla in contropiede: iniziativa personale di Frattesi, per fortuna il destro a giro è completamente sballato.
35’ – Ammonito Claiton per fallo su Bajrami che stava andando a mettere dentro il poker. Anche lui era diffidato, salterà Frosinone sabato.
37’ – La Cremo sembra aver terminato le energie: Ravaglia ancora decisivo, stavolta sulla girata di Bandinelli. Ennesimo tiro dalla bandierina per l’Empoli.
40’ – Cambio per l’Empoli: l’ex Lecce La Mantia sostituisce Mancuso.
45’ – Sei minuti di recupero allo Stadio Zini.
45’+6  – Fine della partita: Cremonese-Empoli 2-3.
La stagione da dimenticare della Cremo prosegue. Dopo una vittoria e un pareggio, riecco una sconfitta. Anche questa fa malissimo: i grigiorossi erano passati in vantaggio due volte, ma si sono fatti ancora rimontare. Inoltre, dagli altri campi erano arrivati tutti risultati molto positivi. Era una gara da vincere a tutti i costi, invece la classifica continua a piangere e la continuità dalle nostre parti non si sa che cosa sia. Sarà una sofferenza incredibile, fino all’ultimo. Davvero un peccato, le cose si mettono molto male. Le prossime due? Frosinone e Benevento.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: