fbpx
Cremonese-Crotone 2-1, tabellino e cronaca
Cremonese-Crotone 2-1, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Crotone, gara valida per la 4° giornata del campionato di Serie BKT 2019-2020


SERIE BKT 2019-2020
4° giornata

Sabato 21 settembre 2019
Stadio Giovanni Zini
Cremona | Ore 15

CREMONESE-CROTONE 2-1  (2-1) 
RETI: 22′ Ceravolo (CRE), 28′ Zanellato (CRO), 44′ Palombi (CRE)

 

CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Bianchetti, Claiton, Caracciolo; Mogos, Arini, Castagnetti, Valzania (80′ Deli), Renzetti; Palombi (76′ Ciofani), Ceravolo (71′ Soddimo).
A disp.: Ravaglia, Volpe, Migliore, Ravanelli, Zortea, Cella, Kingsley.
All.: Massimo Rastelli

 

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Molina, Benali, Barberis (30′ Gomelt), Zanellato, Mazzotta (76′ Mustacchio); Vido (53′ Maxi Lopez), Simy.
A disp.:
Figliuzzi, Festa, Bellodi, Evans, Rutten, Panza, Itrak, Crociata, Nalini.
All.: Giovanni Stroppa

 

 

ARBITRO: Sig. Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata (Assistenti: Sig. Giuseppe Madacchino di Pesaro e il Sig. Alessandro Cipressa di Lecce. Quarto uomo: Sig. Francesco Meraviglia di Pistoia)

NOTE: Giornata soleggiata allo Zini, temperatura di circa 22° C. Valzania (CRE) ammonito al 26′ per gioco scorretto. Zanellato (CRO) ammonito al 45’+2 per gioco scorretto. Caracciolo (CRE) ammonito all’86’ per gioco scorretto. Benali (CRO) ammonito all’87’ per gioco scorretto. Spettatori totali: 6.528 (paganti: 2.146; abbonati: 4.382). Incasso partita: 22.902 euro (più quota abbonamenti: 50.737 euro).

AMMONITI: Valzania (CRE), Zanellato (CRO), Caracciolo (CRE), Benali (CRO)
ESPULSI: –
ANGOLI: 6-2
RECUPERI: 3′ ; 5′

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1’ – Fischio d’inizio allo Stadio Zini! Mister Rastelli conferma il 3-5-2, in difesa c’è Bianchetti, a metà campo torna al suo posto Mariano Arini, davanti a far coppia con Fabio Ceravolo c’è Simone Palombi. Nel Crotone Vido vince il ballottaggio con Nalini, gli altri 10 sono i soliti noti. Maxi Lopez parte dalla panchina. Arbitra Sacchi di Macerata.

3’ –  Subito occasione Cremonese! Lancio dalla retroguardia per Ceravolo, che vince il duello con Marrone e si presenta a tu per tu con Cordaz, ma gli spara addosso. Chance colossale dopo 3 minuti.

4’ – Primo squillo anche del Crotone con un destro di Barberis da fuori area parato in due tempi da Agazzi

7’ – Ancora Cremonese pericolosa! Renzetti, dopo un’azione insistita, riesce ad arrivare al cross. Ceravolo si libera dalla marcatura e in condizione di precario equilibrio devia con il sinistro, ma la palla si spegne sul fondo.

8’ – Partita che si gioca colpo su colpo. Uno spiovente dalla sinistra crea un po’ di apprensione nell’area della Cremonese. Dopo un batti e ribatti la palla schizza sul destro di Barberis che apre il fuoco. Tiro respinto da un difensore grigiorosso.

10’ – Altra opportunità per la Cremonese: su un’azione dalla destra il filtrante alto di Castagnetti per Palombi è preciso, ma l’attaccante non controlla perfettamente e sull’uscita di Cordaz si porta la palla sul fondo.

14’ – Un’altra bella trama della Cremonese sulla fascia destra libera Valzania in area. Il centrocampista non trova nessuno in area, ma il guardalinee aveva la bandierina alzata.

21’ – Occasionissima Cremo! Su un angolo in favore del Crotone Agazzi esce in presa alta e lancia immediatamente in contropiede Valzania, il centrocampista percorre tutto il campo a grandi falcate e libera Ceravolo che, una volta in area, sterza e con il destro cerca il palo lungo. Cordaz si supera e mette in angolo.

22’ – GOL CREMONESE! FABIO CERAVOLO! Sull’angolo successivo la palla arriva bassa, la difesa allontana male e la palla arriva sul destro di Mogos che spara a botta sicura. Cordaz si supera nuovamente, ma sul tap-in il più lesto è Ceravolo che ribadisce in rete col destro.

23’ – Reazione del Crotone con un cross dalla destra per Mazzotta che di testa mette alto.

26’ – Prima ammonizione del match. Valzania entra duro su Barberis e riceve il giallo.

28’ – PAREGGIO CROTONE! ZANELLATO. Sulla punizione conseguente dalla trequarti Zanellato si libera dalla marcatura e di testa prolunga la traiettoria alle spalle di Agazzi. 1-1 allo Zini.

30’ – Sostituzione nel Crotone. Non ce la fa Barberis, al suo porto Stroppa inserisce Gomelt.

31’ – Ci prova Valzania dalla grande distanza. Il suo destro è potente, ma finisce alto sopra la traversa.

39’ – Bella trama della Cremonese, che ribalta il campo un paio di volte prima di arrivare al cross co n Bianchetti, di testa la prende il solito Ceravolo, ma il tiro è lento e Cordaz para facilmente.

40’ – Reazione immediata del Crotone. Cross di Zanellato per Simy che si mangia Claiton e impatta sull’uscita di Agazzi, ma la palla va alta sopra la traversa.

42’ – Su un filtrante di Castagnetti, Arini va a terra dopo un contatto. L’arbitro fa cenno di proseguire.

43’ – GOL CREMONESE! PALOMBI! Gol fantastico di Simone Palombi! Su lancio di Renzetti la giovane punta scappa alle spalle della difesa, si porta il pallone in area, con una finta si libera del difensore e in controtempo tocca con l’esterno del destro mettendo alle spalle di Cordaz.

45’ – Tre minuti di recupero.

45’+2 – Ammonito Zanellato per una sbracciata ai danni di Mogos.

45’+3 – Fine primo tempo allo Zini: una prima frazione divertente, giocata a viso aperto dalle due squadre. Sicuramente meglio gli attacchi delle rispettive difese. Cremonese avanti 2-1 con gol di Ceravolo e Palombi.

SECONDO TEMPO

45’ – Riparte il match. Primo pallone giocato dal Crotone. Nessun cambio nella Cremonese.

46’ – Subito Cremo pericolosa. Schema su calcio di punizione: la palla va larga per Renzetti che pennella sulla testa di Caracciolo. Il difensore impatta, ma il pallone è centrale e Cordaz para. Sulla ribattuta si avventa ancora Ceravolo, ma la palla si spegne sull’esterno della rete.

50’ – Azione di Valzania sulla destra. La difesa si rifugia in angolo. Batte Castagnetti che trova Mogos in area, ma la conclusione è imprecisa.

53’ – Secondo cambio nel Crotone: esce uno spento Luca Vido, dentro Maxi Lopez.

61’ – I giocatori del Crotone reclamano un rigore per un fallo di mano, ma l’arbitro assegna solo il calcio d’angolo. Sul corner tocca ancora Zanellato, para Agazzi.

67’ – Ripartenza pericolosa del Crotone: Maxi Lopez imbuca per Benali che calcia tra le gambe di Caracciolo, Agazzi respinge centralmente ma sulla ribattuta arriva Maxi Lopez che finisce per terra prima di riuscire a calciare.

69’ – Momento di pressione del Crotone, Cremonese che sembra un po’ in difficoltà dal punto di vista fisico.

70’ – Punizione guadagnata da Mogos. Da 30 metri ci prova Castagnetti. Tentativo velleitario.

71’ – Primo cambio nella Cremonese: fuori Ceravolo, dentro Danilo Soddimo. Rastelli prova a cercare il terzo gol in contropiede.

75’ – Un cross orrendo di Mazzotta termina un’azione infinita del Crotone. Cremonese schiacciata negli ultimi 20 metri di campo.

76’ – Cambio per entrambe le squadre. Nel Crotone esce Mazzotta ed entra Mustacchio. Per la Cremo fuori Simone Palombi e dentro i centimetri di Daniel Ciofani, per cercare di far salire la squadra.

78’ – Subito pericoloso Mustacchio sulla destra, che salta netto Renzetti e mette un bel pallone basso al centro. Bravissimo Claiton ad anticipare Maxi Lopez.

80’ – Terzo ed ultimo cambio per la Cremonese: esce Valzania, dentro con il numero 18 Francesco Deli.

86’ – Ammonito Caracciolo per un intervento duro in scivolata.

88’ – Ammonizione anche per Benali del Crotone, per un intervento in ritardo su Arini.

89’ – Ci prova Soddimo da lontano. Il tiro è debole e impreciso.

90’ – Traversone dalla trequarti che spiove sulla testa di Maxi Lopez. L’attaccante argentino prova a girarla di testa, ma il pallone va a lato.

90’ – Segnalati 5 minuti di recupero dal quarto uomo.

93’ – Arini si guadagna un importante calcio di punizione rifiata la Cremo.

94’ – SUI PIEDI DI DELI L’OCCASIONE PER CHIUDERLA, NON VA! Azione di Soddimo, contrasto tra Castagnetti e un difensore con la palla che finisce tra i piedi di Deli che calcia alto.

95’ – Ancora occasione per Deli. In contropiede 3 vs 3 il centrocampista sceglie di andare al tiro, stavolta con il destro, Cordaz la alza sopra la traversa.

95’ – È FINITAAAA! La Cremonese torna alla vittoria davanti al proprio pubblico. Ceravolo e Palombi regolano il Crotone per 2-1. Una vittoria ottenuta grazie ad un ottimo primo tempo e alla capacità di soffrire nel secondo. Tanti meccanismi sono ancora migliorabili, ma sicuramente questa è una boccata di aria fresca dopo un’apnea piuttosto lunga.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: