fbpx
Cremonese, chi è Zan Majer
Cremonese, chi è Zan Majer

Vi presentiamo Zan Majer, nuovo centrocampista della Cremonese: lo “Zar” sloveno sa come si vince in Serie B

Nuovo rinforzo a centrocampo per la Cremonese, che ha annunciato poco fa l’arrivo di Zan Majer a titolo definitivo. Il classe ’91 sloveno si è aggregato ai grigiorossi da svincolato dopo la mancata iscrizione della Reggina in Serie B. Scopriamo di più su di lui attraverso la nostra scheda di presentazione.

STORIA – Zan Majer nasce a Maribor (Slovenia), il 25 luglio 1992 e cresce calcisticamente in varie società del suo paese. L’esordio tra i Pro arriva a 19 anni, nel 2011, con la maglia dell’Aluminij Kridicevo, formazione di Serie B slovena. L’anno successivo viene prelevato dal Domzale, con cui resterà per ben cinque stagioni: durante questa esperienza gioca in totale 149 partite, condite da 11 gol e 8 assist, scendendo spesso in campo per le qualificazioni alla fase a gironi di Europa League. Nel 2017 lascia la Slovenia e si trasferisce in Russia, al Rostov. Il primo anno gioca in totale 15 gare tra campionato e Coppa, mentre in quello successivo racimola poco meno di 140′, tanto da svincolarsi nel gennaio del 2019.

IN ITALIA – L’avventura italiana di Majer inizia quasi per caso: il 2 febbraio 2019, a mercato già chiuso, il centrocampista del Lecce Manuel Scavone rischia la vita in campo, salvandosi grazie al pronto intervento del compagno Marco Mancosu e di Amato Ciciretti. Nonostante il lieto fine è costretto a rimanere ai box per parecchi mesi, e la società pugliese decide di ingaggiare lo svincolato Majer. In 11 partite contribuisce alla promozione in Serie A del Lecce con grandi prestazioni, confermandosi anche nel massimo campionato: a gennaio 2020 si parla addirittura di un’interesse dell’Atalanta, che poi non si concretizza. Nonostante le difficoltà post pandemia, chiude la stagione con 27 presenze e 1 gol. Al ritorno in Serie B con i salentini gioca parecchio (35 presenze, 3 gol e 2 assist), ma senza riacciuffare la promozione. Nel 2021-22 viene confermato da Baroni e contribuisce alla seconda promozione del Lecce in Serie A, segnando anche il gol decisivo nell’ultima giornata di campionato. La scorsa stagione ha militato nella Reggina di Inzaghi, raccogliendo un totale di 33 presenze tra Serie B, playoff e Coppa Italia.

RUOLO – Zan Majer è il classico centrocampista box-to-box, abile in entrambe le fasi e garanzia di quantità. Il suo ruolo preferito è quello di mezzala destra in un centrocampo a tre con una spiccata vocazione offensiva, più in fase di inserimento che per quanto riguarda l’ultimo passaggio. In carriera è stato spesso altalenante, ma dall’alto delle sue 101 presenze in Serie B (condite da 7 gol e 9 assist) saprà senza dubbio ritagliarsi il proprio spazio all’interno dell’ampia rosa grigiorossa.

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Palermo, i convocati di mister Corini

Cremonese-Palermo, i convocati di mister Corini

Cremonese-Palermo, i convocati di mister Stroppa

Cremonese-Palermo, i convocati di mister Stroppa