Cremonese-Brescia 0-0, tabellino e cronaca
Cremonese-Brescia 0-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Brescia, gara valida per la 37° giornata del campionato di Serie BKT 2018/2019


SERIE BKT 2018/2019
37° giornata

Sabato 4 maggio 2019, Stadio Giovanni Zini 
Cremona | Ore 15

CREMONESE-BRESCIA 0-0  (0-0)   | Risultato dell’andata: 2-3
RETI: –

 

CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Caracciolo, Claiton, Terranova; Mogos, Soddimo (60′ Strefezza), Arini, Castrovilli (83′ Boultam), Renzetti; Piccolo, Montalto (79′ Carretta).
A disp.: Ravaglia, Volpe, Rondanini, Del Fabro, Migliore, Castagnetti, Emmers, Mbaye, Strizzolo.
All.: Massimo Rastelli

 

BRESCIA (4-3-1-2): Andrenacci; Sabelli, Gastaldello, Romagnoli, Martella; Dall’Oglio (60′ Ndoj), Viviani, Dessena (77′ Tonali); Tremolada; Morosini (66′ Rodriguez), Donnarumma.
A disp.: 
Alfonso, Mateju, Spalek, Cistana, Torregrossa.
All.:
Eugenio Corini

 

ARBITRO: Sig. Luigi Nasca della sezione di Bari (Assistenti: Sig. Pasquale Capaldo di Napoli e il Sig. Fabio Schirru di Nichelino. Quarto uomo: Sig. Simone Sozza di Seregno)

NOTE: Giornata con sole e nuvole allo Zini, si registrano circa 18° C. Rodriguez (B) ammonito al 73′ per gioco scorretto. Spettatori totali: 11.840 (paganti: 7.699; abbonati: 4.141). Incasso partita: 74.820 euro (più quota abbonamenti: 95.731 euro).

AMMONITI: Rodriguez (B)
ESPULSI: –
ANGOLI: 9-5
RECUPERI: 0′ ; 4′

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1’ – Inizia la partita allo Stadio Zini. Tutto confermato per la Cremo, con Soddimo al posto dell’infortunato Croce e il ritorno di Castrovilli dopo la giornata di squalifica. Ampio turnover per il Brescia: fuori Alfonso, Tonali, Ndoj, Spalek, Cistana e Torregrossa. In campo il cremonese Romagnoli e l’attaccante bomber del campionato Donnarumma.
16’ – Primo tiro in porta della partita: Piccolo libera il mancino dal limite, para facile Andrenacci.
30’ – Buona occasione per la Cremonese: spunto impressionante di Piccolo sulla destra, da posizione molto defilata arriva alla conclusione potente con il destro e bravo Andrenacci a respingere in tuffo con i pugni.
39’ – Tentativo dalla lunga distanza di Dall’Oglio, il pallone sorvola la traversa della porta difesa da Agazzi.
40’ – Clamorosa occasione per la Cremonese: spunto di un pimpante Castrovilli, destro a giro splendido da fuori area e pallone che non entra all’incrocio dei pali per una questione di centimetri. Sicuramente la palla-gol più importante di tutta la partita finora.
44’ – Incredibile occasione per la Cremonese: Castrovilli sbuca sulla sinistra, assist al centro per il liberissimo Mogos che di destro colpisce troppo piano e Andrenacci riesce a neutralizzare il tentativo del romeno. Lo stadio aveva già cominciato ad esultare. Sul rinvio, la palla arriva a Piccolo che di destro di prima intenzione mette fuori non di molto.
45’ – Fine primo tempo: Cremonese-Brescia 0-0.

SECONDO TEMPO

1’ – Inizia la ripresa, nessuna sostituzione.
3’ – Ci prova Piccolo da fuori area con il destro, pallone che termina alla destra del portiere Andrenacci.
7’ – Grande occasione per il Brescia: Tremolada lasciato libero di crossare da posizione ravvicinata, diagonale perfetta di Castrovilli che si rivela decisivo anche in fase di copertura.
9’ – Buona chance per la Cremo: punizione a giro di Piccolo, stacca con la nuca Mogos e il pallone si alza troppo sopra la traversa.
11’ – Attenzione al Brescia: Tremolada arriva alla facile conclusione da dentro l’area grigiorossa, non c’è fuorigioco e Agazzi dice di no con un intervento di ottima fattura.
15’ – Sostituzione per la Cremonese: Strefezza per Soddimo, apparso esausto. Piccolo si sposta nel ruolo di mezzala. Nel Brescia in campo Ndoj per Dall’Oglio.
20’ – Occasione per Montalto: si trova il pallone lì, appena dentro l’area bresciana, mancino fortissimo e palla deviata in corner.
21’ – Destro da fuori area di Strefezza, Andrenacci respinge con qualche difficoltà. Sulla palla si avventa come un falco Mogos, ma tutto è fermo per fuorigioco.
21’ – Cambio per il Brescia: Rodriguez per Morosini.
28’ – Cartellino giallo per Rodriguez per gioco scorretto.
32’ – Sostituzione per il Brescia: Tonali al posto di Dessena.
34’ – Sostituzione per la Cremonese: Carretta al posto di Montalto. Ancora rinviato l’appuntamento con il primo gol dell’ex Ternana allo Zini in campionato.
38’ – Sostituzione per la Cremonese: Boultam al posto del migliore in campo Castrovilli, in preda ai crampi.42’ – Incredibile giocata di Strefezza: chiuso nella morsa di 4 giocatori del Brescia, in piena area piccola, il brasiliano è riuscito addirittura a calciare in diagonale verso Andrenacci, bravo a impedire il vantaggio grigiorosso con un intervento di piedi.
45’ – L’arbitro Nasca assegna 4 di recupero.
45’+ 4 – Fine della partita: Cremonese-Brescia 0-0.
Termina a reti bianche il derby dello Zini: meglio la Cremo in quanto a occasioni create, ma è mancato un pizzico di mordente in più per chiudere il match. L’occasione più grande è stata creata al 44’ con assist di Castrovilli e Mogos che da due passi ha colpito troppo piano per sorprendere Andrenacci. Il Brescia sale a 67 punti e chiude aritmeticamente il campionato al primo posto in classifica, la Cremo resta in zona playoff in attesa però di Cittadella-Verona e Foggia-Perugia.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: