fbpx
Cremonese, allo Zini clima di contestazione dopo l’ennesima sconfitta
Cremonese, allo Zini clima di contestazione dopo l’ennesima sconfitta

Fischi e cori pesanti nei confronti del direttore sportivo della Cremonese Simone Giacchetta e del direttore generale Paolo Armenia

Abbiamo vissuto allo Stadio Zini momenti di silenzio piuttosto surreali che ci hanno ricondotto ai tempi del Covid, quando gli impianti erano totalmente vuoti o quasi. Gli ultras di Cremonese e Lecce non erano presenti nelle rispettive curve, ma qualche piccolo coro è partito lo stesso, in sostegno all’una o all’altra squadra. Verso il finale, dopo il primo e il secondo gol del Lecce, dalla Curva Sud e anche da una parte di tribuna centrale è partita una contestazione nei confronti del direttore sportivo della Cremonese Simone Giacchetta e del direttore generale Paolo Armenia. Cori e tanti fischi per i dirigenti, in specie il primo, reo di aver costruito una rosa non all’altezza della Serie A.

Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, chi è Manuel De Luca

Cremonese, chi è Manuel De Luca

Cremonese-Giana Erminio su CuoreGrigiorosso.com

Cremonese-Giana Erminio su CuoreGrigiorosso.com