fbpx
Cremonese a Frosinone tra rientri e nuovi assenti
Cremonese a Frosinone tra rientri e nuovi assenti

Tra squalifiche, infortuni e rientri la Cremonese andrà a Frosinone piuttosto rimaneggiata rispetto al successo con l’Alessandria

Altro giro, altra corsa. La Cremonese che affronterà il Frosinone per la terza gara della settimana sarà ancora ricca di novità, in un senso e nell’altro. La partita con l’Alessandria ha permesso a Bianchetti, Fagioli e Crescenzi di scontare una giornata di squalifica, ma allo stesso tempo sancito l’assenza di Gondo e Zanimacchia per la trasferta dello Stirpe. Il primo ha ricevuto un doppio giallo (ingenuo) costringendo i suoi a giocare in dieci per tutto il secondo tempo, mentre l’esterno, già in diffida, è stato ammonito per proteste.

INFORTUNI – Mister Pecchia dovrà anche fare i conti con gli infortunati Valeri e Okoli: per il difensore centrale l’infortunio è meno grave del previsto, ma non potrà comunque scendere in campo sabato. Saranno presenti, anche se non al top, Bartolomei e Castagnetti. Proprio l’ex Empoli, entrato in campo contro l’Alessandria, deve recuperare interamente la condizione dopo il problemino accusato contro la Reggina.

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: