fbpx
Cremo, senti Fabregas: «Abbiamo proposto calcio, a differenza di altri»
Cremo, senti Fabregas: «Abbiamo proposto calcio, a differenza di altri»

Cesc Fabregas, tra le tante dichiarazioni dopo la promozione del Como, si è espresso anche in merito alle altre contendenti

All’ex campione del mondo 2010 Cesc Fabregas va sicuramente dato il merito di aver instillato una mentalità vincente nei suoi ragazzi, da co-allenatore del Como insieme al britannico Osian Roberts. Mentalità che si è rivelata fondamentale nella seconda metà di stagione, soprattutto in primavera, così come detto dallo stesso spagnolo: «Dal 25 novembre ad oggi siamo stati i migliori in Serie B». E in effetti è così, nessuno ha totalizzato più punti del Como dalla 14ª giornata, coincidente con l’arrivo dell’ex Chelsea in panchina. Ma, a detta sua, la promozione in Serie A è in gran parte passata per la filosofia di gioco espressa: «Noi, il Parma e il Catanzaro abbiamo cercato sempre di proporre calcio, non di giocare uomo contro uomo come fanno tanti in B». Stroppa &co. avrebbero sicuramente da ridire su quest’ultima affermazione che, con un po’ di malizia, può venir intesa come una frecciatina, ma che è meglio lasciare nel contesto di euforia post promozione.

Michele Iondini

Potrebbe interessarti anche: