fbpx
Cremo, salta anche la partita contro il Cittadella
Cremo, salta anche la partita contro il Cittadella

Dopo il rinvio del match di Ascoli Piceno, la Cremonese dovrà recuperare anche la partita contro il Cittadella. È stato deciso dal governatore del Veneto

Adesso è ufficiale, la Cremonese non giocherà nemmeno nel prossimo weekend sul campo del Cittadella. La formazione veneta ha giocato regolarmente nel proprio stadio ieri, contro la Juve Stabia, ma l’ordinanza di oggi – domenica 23 febbraio – da parte del governatore del Veneto Luca Zaia parla chiaro: «Le manifestazioni in corso andranno ad esaurimento, ma da questa sera è previsto il blocco del Carnevale di Venezia e di tutte le manifestazioni, anche sportive, fino al primo marzo compreso. Ordinanza operativa da subito e che entrerà in vigore dalla mezzanotte». Ecco perché Cittadella-Cremonese, da calendario in programma sabato 29 febbraio alle ore 15, non si disputerà e sarà la seconda gara che i grigiorossi dovranno recuperare dopo il match del Del Duca di Ascoli.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Spadafora: «Un piano per ripartire a maggio»

Spadafora: «Un piano per ripartire a maggio»