fbpx
Cremo, movimenti anche per la Primavera
Cremo, movimenti anche per la Primavera

L’inizio del calciomercato estivo proporrà una grande serie di cambiamenti non solo per la prima squadra, ma anche per la Primavera

L’apertura del calciomercato estivo porterà a molti cambiamenti in casa Cremonese. Sia la Prima Squadra che la Primavera infatti verranno ritoccate per essere naturalmente rafforzate il più possibile. Se gli uomini di Rastelli cercheranno di creare un organico in grado di puntare concretamente ai playoff, anche i giovani di mister Lucchini faranno di tutto per migliorare lo score di questa stagione. Prima di accogliere nuovi giocatori, si penserà a sfoltire la rosa con quei ragazzi ai quali è scaduto il contratto.

MOVIMENTI – Aiolfi, Amadio e Spaviero, ex giocatori della Primavera, hanno lasciato la Cremonese dopo l’esperienza in prestito della scorsa stagione. Il contratto degli ultimi due è infatti terminato il 30 giugno scorso, mentre Aiolfi ha sirolsto il suo contratto. Anche Filippo Forni, centrale classe ’99, lascerà i grigiorossi: il difensore centrale di Codogno, che l’anno scorso fu convocato da Mandorlini per il ritiro di Spiazzo, è attualmente svincolato. Sembra invece vicinissimo alla permanenza un altro centrale, Riccardo Bignami. Il 19enne cremonese, capitano della Primavera rientrato in campo in seguito a un brutto infortunio, rimarrà a disposizione di mister Lucchini anche per la prossima stagione. Ancora da definire il futuro di Marco Pedroni: la punta del 2000 dovrebbe rimanere, ma sembra che il Cosenza sia interessato al ragazzo. Manuel Poledri, invece, si trasferirà alla Pergolettese, formazione fresca di promozione in Serie C.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: