fbpx
Cremo, Lucchini verso la permanenza
Cremo, Lucchini verso la permanenza

Dovrebbe proseguire il legame tra Stefano Lucchini e la Cremonese: l’ex Atalanta è pronto a guidare la Primavera per il terzo anno di fila

Stefano Lucchini e la Cremonese dovrebbero proseguire insieme. L’ex difensore grigiorosso, ritiratosi dal calcio giocato dopo la promozione in Serie B del 2017, sembra aver trovato l’accordo per rinnovare il contratto in scadenza lo scorso giugno, e dovrebbe quindi rimanere alla guida della Primavera, come accade dal 2018. Il campionato Primavera 2 si è concluso dopo 17 giornate a causa dell’emergenza Covid, con la Cremonese all’ultimo posto e 12 punti conquistati. In caso di permanenza Lucchini avrà per le mani un gruppo quasi rivoluzionato, considerato l’addio forzato ai fuori quota e i giocatori cosiddetti giovani di serie posti in lista di svincolo (clicca qui per leggere l’elenco completo). L’obiettivo sarà, come sempre, quello di formare ragazzi in grado di sfondare anche in Prima Squadra.

 

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Steel Cup, trionfa la Cremonese con Ciofani-Ceravolo

Steel Cup, trionfa la Cremonese con Ciofani-Ceravolo