fbpx
Cosenza, l’arte della resistenza
Cosenza, l’arte della resistenza

Vi presentiamo il Cosenza, prossimo avversario della Cremonese nel match in programma lunedì 5 aprile alle 15 al Marulla

Il Cosenza sa come si fa. Sa come una squadra può provare a salvarsi in un campionato come quello di Serie B, contro squadre sulla carta più attrezzate e sicuramente più ricche. Lo sa perché ha già compiuto l’impresa l’anno scorso e perché ha dimostrato che la resistenza è un’arte che i Lupi la sanno padroneggiare benissimo. Lunedì per i rossoblù sarà la gara più importante della stagione.

IN RISALITA – Il Cosenza attualmente occupa il sedicesimo posto della classifica di Serie B, che equivale a un posto nei playout se la stagione si dovesse concludere oggi. I rossoblù hanno 32 punti (4 in meno della Cremo con una gara in più), frutto di 5 vittorie, 17 pareggi e 9 sconfitte. Come potrete immaginare nessuna squadra ha pareggiato quanto il Cosenza in Serie B. I pareggi muovono la classifica, ma per salvarsi serve vincere.

ALLA PARI – 17 pareggi sono davvero tantissimi, ma rendono l’idea di una squadra abituata a giocarsela alla pari davvero con tutti. Il Cosenza non è quasi mai dominante contro le squadre invischiate nella lotta salvezza, ma al contempo non sfigura mai di fronte alle corazzate. Anche contro la Cremonese c’è da attendersi parecchio equilibrio.

COME GIOCA – La certezza di mister Occhiuzzi è la difesa a 3 composta da Ingrosso (che sarà però squalificato), Idda e Legittimo. Da qui il Cosenza costruisce un 3-4-1-2, che ha in Tremolada un giocatore di raccordo decisivo e in Ettore Gliozzi il finalizzatore designato. La compattezza è la principale virtù, ma il Cosenza sa giocare bene a calcio.

ASSENTI – L’assenza più importante nelle fila dei Lupi l’abbiamo già menzionata ed è quella di Gianmarco Ingrosso, ammonito nel corso della vittoria preziosa ottenuta venerdì contro l’Ascoli. Mancherà anche il centrocampista Petrucci che ha rimediato uno stiramento al polpaccio e ne avrà per qualche tempo.

ALL’ANDATA – Il match di andata tra Cremonese e Cosenza si giocò il 19 dicembre 2020 e si concluse con la vittoria per 1-0 dei grigiorossi grazie al gol realizzato al 14′ da Marco Pinato. La Cremo in quel caso soffrì il Cosenza, ma riuscì comunque a portare a casa i 3 punti. Nel 2019-20 invece il Cosenza vinse entrambe le partite contro la Cremonese.

Alessandro Ginelli
Alessandro Ginelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Cosenza, cullando il sogno salvezza

Cosenza, cullando il sogno salvezza