fbpx
Con Ballardini la Cremonese parte sempre in vantaggio
Con Ballardini la Cremonese parte sempre in vantaggio

Quattro panchine con la Cremonese e quattro volte che Ballardini parte forte. Già eguagliato il dato dell’intera gestione Alvini

Quattro partite con Ballardini in panchina, quattro volte che la Cremonese parte con un gol di vantaggio sugli avversari. E che avversari: Napoli, Inter e Roma, con in mezzo il match di campionato di Bologna. È un dato piuttosto sorprendente, considerando che in tutta la gestione Alvini i grigiorossi sono andati in vantaggio nello stesso numero di partite: quattro, suddivise allo stesso modo (due in Coppa Italia con Ternana e Modena, due in A con Lecce e Spezia).

SEMPRE AVANTI – Ricapitolando, con Ballardini la Cremo ha sempre segnato e ha sempre subito gol. Per quanto riguarda i gol realizzati, i grigiorossi hanno sbloccato il match di Napoli con Pickel, poi a Bologna con rigore di Okereke, infine lo stesso Okereke contro l’Inter e Dessers su rigore nella sfida di ieri dell’Olimpico. Sempre nei primi tempi, se non al Dall’Ara, quando Okereke segnò al minuto 50. Si può quindi dire che con il nuovo mister la Cremonese parte sempre in vantaggio, poi naturalmente deve migliorare la gestione del match, che comunque con la Roma è stata ottima.

Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Catanzaro, Stadio Zini tutto esaurito

Cremonese-Catanzaro, Stadio Zini tutto esaurito