fbpx
Ciofani, ultimo gol in B… in Cremonese-Frosinone!
Ciofani, ultimo gol in B… in Cremonese-Frosinone!

Per Ciofani quella di domenica prossima tra Cremonese e Frosinone sarà una partita più che speciale. Proprio con la maglia giallazzurra allo Zini segnò il suo ultimo gol in B

Cremonese-Frosinone è la gara di Daniel Ciofani. E i motivi sono tanti: il classe ’85 si trova per la prima volta dall’addio ai ciociari contro la sua ex squadra, di cui era capitano e bandiera. I tifosi sono ansiosi di vederlo al più presto al top e il primo gol in grigiorosso non è ancora arrivato. Ma, come spesso capita, ci ha pensato il destino ad apparecchiare il tutto. Cremonese-Frosinone, infatti, è anche l’ultima gara nella quale il bomber di Avezzano è andato a segno in Serie B.

FREDDO MAI VISTO! – Era il 27 febbraio 2018, si giocava la ventottesima giornata della stagione 2017-18: tante partite di quell’infrasettimanale furono rinviate per neve e gelo che avevano reso impraticabili i terreni di gioco, ma allo Stadio Zini, con quasi -8 gradi segnati sul termometro, si decise di giocare. Ciofani partiva dalla panchina, il Frosinone di Longo all’intervallo è sotto 2-0 per i rigori di Scappini e Piccolo, così Longo mette in campo il capitano e cambia tutto: rimonta con anche la rete del bomber oggi vestito di grigiorosso (e che gol).

UN ANNO E 8 MESI – Domenica, giorno della gara, saranno trascorsi ben 607 giorni da quella partita, esattamente un anno e otto mesi. In mezzo sono cambiate un sacco di cose per Ciofani e non solo: il Frosinone ha fatto in tempo a vincere i playoff, salire in Serie A e retrocedere, la Cremonese ha ottenuto la salvezza per ben due volte, sognando anche l’accesso all’eliminatoria per la massima categoria, ma ha cambiato quattro tecnici (Tesser, Mandorlini, Rastelli e Baroni). Adesso però è tutta un’altra storia: la punta 34enne ha salutato la squadra di cui è il miglior marcatore della storia per unirsi all‘ambizioso progetto grigiorosso e portarla nei piani alti della classifica. Dopo un inizio di stagione decisamente sottotono, DC9 è chiamato a rispondere a tutte le aspettative riposte in lui, magari proprio a partire da domenica. Non sappiamo ancora se mister Baroni deciderà di schierarlo dal 1′, ma è certo è che, per Daniel Ciofani, Cremonese-Frosinone non sarà mai una partita come le altre.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Giudice Sportivo, Segre salterà Cremo-Chievo

Giudice Sportivo, Segre salterà Cremo-Chievo

Luca Valzania, risorgere dalle ceneri

Luca Valzania, risorgere dalle ceneri