fbpx
Calcio e coprifuoco, dopo le 23 basta il biglietto
Calcio e coprifuoco, dopo le 23 basta il biglietto

Regione Lombardia ha firmato l’ordinanza per il coprifuoco dalle 23 alle 5. E se i tifosi assistono ad una gara di sera? Basterà esibire il biglietto della partita

Regione Lombardia ha firmato questo pomeriggio l’ordinanza che, a partire dalla giornata di domani, istituirà il coprifuoco notturno dalle 23 alle 5 del mattino successivo. Ma cosa succede per le partite che si giocano di sera? Per i tifosi, considerando che le gare termineranno intorno alle 22.45, la Gazzetta dello Sport  spiega che anche se le attività (tutte e di qualsiasi settore) chiuderanno alle 23 in punto, verrà concesso il tempo di rientrare al proprio domicilio. La procedura esatta è in via definizione, ma da quanto emerge se si viene fermati dopo le 23 nel tragitto tra lo stadio e casa dovrebbe bastare il biglietto dell’incontro per dimostrare di essere in regola, nonostante il coprifuoco.

CREMO-BRESCIA – Un’informazione fondamentale in vista di Cremonese-Brescia, in programma domenica prossima 25 ottobre alle ore 21: la società non ha ancora annunciato la prevendita dei tagliandi per la gara, ma in caso dovesse essere permessa la presenza dei tifosi, come accaduto con Cittadella e Venezia, sarà importante che chi verrà tenga da parte il proprio biglietto, da mostrare in occasione di eventuali controlli. Seguiranno aggiornamenti.

Tommaso Somenzi
Tommaso Somenzi

Potrebbe interessarti anche:

La seconda, dura missione del sergente Bisoli

La seconda, dura missione del sergente Bisoli